.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 42 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Mercoledì, 24 Gennaio, 2007 - 23:45

Analisi e proposte per la periferia milanese

http://www.aim.milano.it/aim/index.html

Il caso di Affori e della Martesana

a cura di Carlo Cagli, Roberto Camagni, Giorgio Panella, Mario Giorcelli, Alberto Mioni, Alberto Roccella, Felice Perussia, Elisa Bianchi, Società Laris, Pier Giuseppe Torrani

La sfida lanciata dall'AIM con questo studio è stata quella di valutare, con un metodo interdisciplinare messo a punto dal gruppo di lavoro, le potenzialità di funzioni, di risorse e di valori che si nascondono nelle aree marginali come aiuto importante non solo per il riscatto delle periferie, ma anche per lo sviluppo armonico della città nel suo complesso. Un altro aspetto che viene messo in luce dall'indagine è che la congestione del centro, l'inquinamento, la crisi dell'abitazione non possono essere risolti senza considerare la continuità fisica ed economica della città nel suo complesso. Centro e periferie sono un bene unitario: risolvere i problemi delle zone periferiche significa anche migliorare il centro.
Lo studio AIM ha concentrato l'analisi sulla zona di Affori e sull'asta della Martesana da Gorla a Crescenzago esplorandone in dettaglio le caratteristiche demografiche e socio-economiche, mettendo in risalto - a seguito di un'indagine diretta nelle due zone - i bisogni espressi dalla gente e alcune idee-guida attorno a cui organizzare scelte operative.
Non mancano i dati sui servizi pubblici, sui trasporti, sulle attività produttive e terziarie, sulla rete stradale e sulle aree a verde. La parte fortemente innovativa della ricerca è inoltre quella propositiva, contraddistinta da circa venti idee di intervento adatte ad entrambe le zone o specifiche per l'una o per l'altra. Fra queste ricordiamo la proposta dell'Hotel Industriale per Affori e quella del Centro d'Incontro per la Martesana.