.: Eventi

« Gennaio 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

.: Categorie

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Donatella Elvira Camatta
Giovedì, 15 Giugno, 2006 - 14:51

PARTITO UMANISTA DICE NO

IL PARTITO UMANISTA DICE NO AL REFERENDUM
PER L’APPROVAZIONE
DELLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE
Siamo in presenza del tentativo di cancellare anche quel poco di democrazia, limitata e formale, di cui godiamo oggi.
La riforma della Costituzione attuata dal centrodestra, spacciata come un importante passo verso il decentramento, accentra invece i poteri nello Stato e in particolare nelle mani di una sola figura: il primo ministro. È questa la parte davvero importante e pericolosa della riforma.
Il Partito Umanista continuerà a fare pressione per aumentare gli spazi di partecipazione e per la creazione di una democrazia partecipativa, in cui i cittadini siano realmente coinvolti nelle scelte che li riguardano.
Di seguito il calendario degli incontri pubblici e dei banchetti informativi organizzati dal Partito Umanista per spiegare ai cittadini le ragioni del NO:
martedì 20 giugno
ore 21.00  - Centro di Comunicazione in Via F. Sforza, 51 – incontro pubblico

 

mercoledì 21 giugno
ore 17.00 – 19.00 – Via Paolo Sarpi ang. Via Niccolini – banchetto stradale informativo
ore 20.00 - Tempio d'Oro, Via delle Leghe, 23 – incontro pubblico
sabato 17 giugno
ore 16.00 - 19.00 – Via Paolo Sarpi ang. Via Niccolini – banchetto stradale informativo
ore 17.00 - Centro La Svolta in Viale Ungheria, 20 – incontro pubblico

 

Per informazioni:
Ufficio Stampa Partito Umanista Milano