.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 19 ospiti collegati
.: Sport e disabilità: Landi e Stancari presentano giochi regionali nuoto Special Olympics Italia
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Mercoledì, 10 Febbraio, 2010 - 20:36
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

SPORT E DISABILITÀ. LANDI E STANCARI PRESENTANO I GIOCHI REGIONALI DI NUOTO SPECIAL OLYMPICS ITALIA

Milano,  10 febbraio 2010 – Domani, giovedì 11 febbraio, alle ore 11.30, in via  Vivaio  1,  presso la sala Affreschi di Palazzo Isimbardi, l’assessore alla  Salute Giampaolo Landi di Chiavenna e l’assessore allo Sport della Provincia di Milano Cristina Stancari presenteranno i giochi regionali di nuoto  Special  Olympics  Italia,  che si terranno sabato 13 e domenica 14 febbraio presso la piscina “Giovanni da Procida”.

Saranno inoltre presenti Anna Maria Arpinati, di Special Olympics, e Danilo Vucenovich, della Federazione Nuoto.

P.S.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

SPORT E DISABILITÀ. PRESENTATI I CAMPIONATI DI NUOTO SPECIAL OLYMPICS ITALIA

Milano, 11 febbraio 2010 – Sabato 13 e domenica 14 febbraio Milano ospiterà per  la  prima  volta la manifestazione regionale di nuoto Special olympics che promuove l’inclusione sociale delle persone con disabilità intellettiva attraverso lo sport.

Special  olympics  è  un programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni  atletiche  a  cui partecipano più di 3 milioni di ragazzi con disabilità intellettiva di 170 paesi del mondo.

Alla  manifestazione,  che  è  sostenuta  dalla  Provincia  e dal Comune di Milano,  parteciperanno  circa  120  atleti  che gareggeranno nella piscina “Giovanni da Procida”.

“L’esperienza  diretta  dell’Assessorato  –  ha  spiegato  l’assessore alla Salute  del  Giampaolo Landi di Chiavenna - ma anche quella riferita dalle associazioni  nazionali  e  internazionali  che  promuovono  lo  sport  per disabili,  ha  confermato  che le attività sportive consentono alle persone con  disabilità  di  sperimentare nuovi percorsi di autonomia attraverso la stimolazione costante e il richiamo ad un impegno quotidiano. Si aggiungono l’ampliamento delle capacità cognitive, motorie, emotive e relazionali”.

“Lo  sport  –  ha detto ancora Landi - offre ai nostri atleti ‘speciali’ un diverso  contesto  per  sperimentare  e  valorizzare  le  proprie abilità e spenderle successivamente nella vita quotidiana e negli ambiti frequentati.
Inoltre  le  manifestazioni  sportive  si svolgono in un clima gioioso e di festa  nel  quale  il  contatto tra persone avviene più spontaneamente, non richiamando   un’idea  di  disabilità  come  sofferenza  e  ‘problema’,  ma piuttosto  la  convinzione  che  la  volontà  è fondamentale per superare i limiti e raggiungere traguardi importanti”.

“La  Provincia  di  Milano  crede molto nell’inclusione e nell’integrazione sociale  -  ha  aggiunto  l’assessore  allo  Sport Cristina Stancari -. Per questo  ho  di  recente  unificato  la consulta sport con la consulta sport disabili”.

“Special  olympics  utilizza  l’attività  motoria  come  mezzo per la piena inclusione sociale delle persone con disabilità intellettiva. Lo sport deve essere   inteso   come  un’occasione  di  integrazione  sociale,  un  mezzo attraverso  il  quale  le  persone  possono  sentirsi  più  accettate,  più apprezzate  e  più rispettate dalla comunità a cui appartengono. Sport – ha concluso  l’assessore  Stancari  -  non  solo come ricerca del risultato di rilievo,  ma soprattutto come servizio alla persona, grazie anche a momenti come questi che creano aggregazione e sano confronto”.


Il programma

Sabato 13 febbraio    ore 9.30-11.45   gare preliminari
                     ore 12.00-12.30 cerimonia d’apertura dei giochi
                     ore 14.00-17.00 gare preliminari, finali, premiazioni

Domenica 14 febbraio     ore 9.30-12.00   gare preliminari
                     ore 14.00-17.00 gare finali e premiazioni
Dove:
Sala Affreschi di Palazzo Isimbardi
Quando:
Giovedì 11 Febbraio - 11:30