.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 42 ospiti collegati
.: Cambia il senso civico dei milanesi: Palmeri con associazioni civiche presenta indagine IPSOS
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Martedì, 2 Febbraio, 2010 - 17:38
Di cosa si tratta:

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

COME CAMBIA IL SENSO CIVICO DEI MILANESI. DOMANI PALMERI CON ASSOCIAZIONI CIVICHE PRESENTA INDAGINE IPSOS E ANNUNCIA 20 PREMIATI ‘PANETTONE D’ORO’  

Milano, 2 febbraio 2010 – Domani, mercoledì 3 febbraio, alle ore 12.00, presso la Sala Commissioni di Palazzo Marino, il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri con il consigliere comunale e Direttore generale di Comieco Carlo Montalbetti presenterà l’indagine Ipsos “Il senso civico dei milanesi”: la ricerca è promossa da Comieco, Amici di Milano, Assoedilizia, Associazione Stak, City Angels, Coordinamento Comitati milanesi, Legambiente. 
Per l’occasione, saranno annunciati anche i nomi dei 20 milanesi insigniti del riconoscimento per la virtù civica “Panettone d’Oro 2010, che sarà conferito domani alle 20.30 nella sede di Assoedilizia, in via Meravigli 3.

Insieme al Presidente Palmeri e al consigliere Montalbetti interverranno alla presentazione dell’indagine Ipsos: 
Achille Colombo Clerici, Presidente di Assoedilizia 
Luca Comodo, Direttore Divisione politico-sociale Ipsos 
Salvatore Crapanzano, Presidente del Coordinamento Comitati milanesi 
Mario Furlan, Presidente City Angels 
Giuseppina Bruti Liberati, segretario generale Associazione Amici di Milano

P.S.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

IL 58% DEI MILANESI FA ‘MEA CULPA’ SU MANCANZA SENSO CIVICO.  PALMERI: “ISTITUZIONI DIANO BUONI ESEMPI”   

Milano, 3 febbraio 2010 – Il 58% dei milanesi ritiene che il senso civico sia diminuito rispetto a 10 anni fa, ma per il 49% l’educazione è il metodo più efficace rispetto alla prevenzione (15%) per migliorare il rispetto altrui. I comportamenti maggiormente stigmatizzati sono le ‘bustarelle’ in cambio di favori (27%), l’evasione fiscale (27%), l’assenza dal lavoro per ‘falsa’ malattia (12%), l’abbandono dei rifiuti in un luogo pubblico (8%), il non effettuare la raccolta differenziata (3%). La guida in stato di ebbrezza è ritenuta l’azione più dannosa per la sicurezza stradale dal 36% dei milanesi (solo il 2% nel 2002); al secondo posto il mancato rispetto del rosso (25%, in netto calo rispetto al 49% del 2002), seguito dal telefonare mentre si è al volante (8%, contro l’1% del 2002).     
Sono alcuni dei dati dell’indagine Ipsos “Il senso civico dei milanesi”, presentata a Palazzo Marino dal Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri e dal consigliere comunale Carlo Montalbetti, insieme alle Associazioni civiche promotrici: Comieco, Amici di Milano, Assoedilizia, Associazione Stak, City Angels, Coordinamento Comitati milanesi, Legambiente. 

“La ricerca fotografa una Milano con tante ‘luci’ e qualche ‘ombra’ – ha detto il Presidente Manfredi Palmeri –: da una parte c’è una città che cresce su un terreno fertile, con il senso e l’orgoglio dell’appartenenza a una comunità; dall’altra si evidenzia un allontanamento dal vivere civile in alcuni ambiti di sviluppo della nostra società. Serve allora un cambiamento di mentalità: dobbiamo sentire che la città è ‘nostra’ quando rispettiamo un dovere, e ‘di tutti’ quando rivendichiamo un diritto, non viceversa come purtroppo qualcuno pensa”. 

“Repressione ed educazione – ha proseguito Manfredi Palmeri – sono entrambe necessarie: le istituzioni devono intervenire quando i comportamenti non corretti dei singoli colpiscono altri soggetti, soprattutto se più deboli; le stesse istituzioni, però, devono essere anche degne delle azioni virtuose dei cittadini, facilitandole e favorendole attraverso la trasmissione di messaggi positivi e coerenti”. 
 
Per l’occasione, sono stati annunciati anche i nomi dei 20 milanesi insigniti del riconoscimento per la virtù civica “Panettone d’Oro 2010”.
Alla presentazione dell’indagine Ipsos sono intervenuti anche Achille Colombo Clerici, Presidente di Assoedilizia, Luca Comodo, direttore Divisione politico-sociale Ipsos, Salvatore Crapanzano, Presidente del Coordinamento Comitati milanesi, Tommaso Altieri, in rappresentanza dei City Angels, Giuseppina Bruti Liberati, segretario generale dell’Associazione Amici di Milano.

Vedi/scarica i risultati dell’indagine Ipsos

Dove:
Sala Commissioni di Palazzo Marino
Quando:
Mercoledì 3 Febbraio - 12:00