.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 55 ospiti collegati

.: Eventi

« Agosto 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
.: Jonghi in comune
Inserito da Roberto Jonghi Lavarini il Gio, 18/05/2006 - 09:26
La mia lista:
Alleanza Nazionale per Moratti Sindaco
Simbolo lista:
Jonghi in comune
Dove mi candido:
Consiglio comunale Milano
Foto Candidato:
Jonghi in comune
Io in breve:

Nel 1986, a soli 14 aderisce al  MOVIMENTO SOCIALE ITALIANO, iscrivendosi al Fronte della Gioventù FDG di via Mancini a Milano   
•  Presente al Teatro Lirico per il 40° Anniversario di fondazione del MSI (1986);
•  Responsabile F.d.G. della III Sezione di Milano-città (1988-1990)
•  Dirigente Provinciale F.d.G. (1990-1992)
•  Segretario Provinciale F.d.G. di Milano nel 1992 (nominato da R.Andriani)
•  Dirigente Provinciale F.U.A.N.-Destra Universitaria (1990-1994)
•  Segretario della III Sezione M.S.I.-D.N. di Milano-città (1990-1992)
•  Dirigente Provinciale M.S.I.-D.N. (1992-1995) nominato da Riccardo De Corato
•  Eletto, a soli 20 anni, Consigliere di Zona 3 (Porta Venezia) nel 1993
•  Capogruppo MSI-DN  di Zona 3 (1993-1997)
•  Responsabile dei Consiglieri di Zona (1994-1995)
•  Promotore del Polo delle Libertà in Zona 3

•  Invitato ai Congressi Nazionali del MSI-DN di Sorrento e di Rimini
•  Contatti ufficiali con tutte le Destre Europee tramite l’On.Franco Petronio
•  Invitato al Congresso dei giovani del Front National francese di Jean Mary Le Pen
•  Invitato al Congresso dei giovani del Frente Nacional spagnolo di Blas Pinar

•  Incontro con il Re dell’Afganistan in esilio, Sua Maestà Zahir Shà (Roma)
•  Incontro con il Presidente del Libano in esilio, Generale Michel Aoun (Nizza)
•  Incontro con il leader della destra francese, Jean Mary Le Pen (Rimini)

•  Incontro con le destre germaniche (Republikaner, DVU e NPD) a Berlino
•  Incontro con i rappresentati della Falange Cristiano Libanese di Bashir Gemayel
•  Contatti ufficiali con le destre sudamericane e con i Governi del Cile (presieduto dal Gen.Augusto Pinochet) e del Paraguay (presieduto dal Gen.Alfredo Stroesner)
 
• Contatti ufficiali con la destra sudafricana boera (AWB di Eughen Terreblanche)
 
• Fondazione della Associazione Amici del Front National
• Promotore milanese delle Ronde Tricolori dell’On, Massimo Massano
• Promotore del Telefono Tricolore in difesa dei diritti e della sicurezza del cittadino
• Promotore del Gruppo Rinnovamento nella Tradizione insieme a Stefano Graziani
• Ha collaborato con il periodico “Il Candido” diretto da Giorgio Pisanò
• Ha collaborato con il Circolo “Quarto Tempo” di Alfredo Mantica
• Adesione al C.T.I.M. (Comitato Tricolore Italiani nel Mondo) di Mirko Tremaglia
• Adesione al CARTUR-Fiamma (Cultura Arte Ricreazione Turismo)
• Adesione alla Fondazione “Giorgio Almirante” presieduta da Donna Assunta

• Nel partito, prima frequenta “Destra Italiana” la componente legata a Pino Romualdi e Franco Petronio, poi “Destra in Movimento”, corrente “innovatrice” vicina a Giorgio Almirante ed in Lombardia guidata da Ignazio La Russa.

1994 – 1998
• Nel  1994 è tra i promotori milanesi di ALLEANZA NAZIONALE
• Promotore di 4 Circoli Ambientali (fra i quali NorDestra di Piergianni Prosperini)
• Promotore in Lombardia del Coordinamento dei “Giovani di Alleanza Nazionale”
• Ospite all’Assemblea Costituente (Roma 1994)
• Delegato al 1° Congresso Nazionale (Fiuggi 1995)
Dirigente Provinciale e Coordinatore Cittadino dei Consiglieri di Zona (1995-98)
• Candidato alla Provincia di Milano nel Collegio 5 (Ticinese-Genova)
• Proposta la sua candidatura alla Camera dei Deputati in un Collegio uninominale della Provincia di Milano. Non avendo per pochi giorni i 25 anni necessari, al suo posto è stato candidato ed eletto un altro giovane dirigente del partito (1997).             • Membro del direttivo del Comitato per l’elezione di Gabriele Alberini Sindaco (1997).
 
Rieletto Consigliere di Zona 3, il più giovane ed il più votato, diventa Presidente di  Zona, il primo di destra a Milano (1997-1998)
 
Dirigente Regionale di AN nominato dall’On. Ignazio La Russa (1998);
 
• Incontro con S.A.I.R. il Principe Otto d’Asburgo
• Incontro con lo Sceicco Pallavicini, Presidente del COREIS
• Incontro con Vladimir Zirinosky al Congresso Federale della Lega Nord
• Invitato al Congresso Nazionale di Forza Italia (Assago)
 
• Promotore insieme a Romano Favonio dello S.P.IN.G. (Scienze Politiche Iniziative Goliardiche), movimento studentesco di destra-centro che metterà fine alla egemonia della sinistra comunista nella Università Statale di Milano.
• Fondazione del Circolo Terra di Mezzo (1998) insieme all’amico Guido Puccinelli
• Adesione al Fronte degli Italiani dell’On.Teodoro Buontempo
 
 
 1998 – 2000
  Nel 1998 aderisce, insieme ad un nutrito gruppo di militanti, al MOVIMENTO SOCIALE – FIAMMA TRICOLORE
• Fondatore e Segretario della Sezione di Porta Venezia “Gruppo Oberdan” (1998)
Dirigente Provinciale, Responsabile Cittadino e degli Enti Locali (1998-1999)
• Fondatore dei G.U.F. (Gruppi Universitari Fiamma)
• Membro dei Volontari Nazionali (Servizio d’Ordine del Partito)
• Partecipa alla Assemblea Nazionale di Chieti
Candidato alla Presidenza della Provincia di Milano per una coalizione “alternativa di destra” (Fiamma + Lega Nazionale Istria-Fiume-Dalmazia + Lega d’Azione Meridionale-Lista Cito) ottiene un buon risultato (1,9% pari a 39.000 voti) che, al ballottaggio, saranno indispensabili e decisivi per la elezione della candidata del centro-destra, Ombretta Colli, eletta per pochi voti.

Dirigente Regionale e Responsabile Elettorale per la Lombardia nominato da Marco Valle (1999)
 
• Adesione alla Fondazione Internazionale Generale Augusto Pinochet
• Incontro con i rappresentanti del Partito Nazionalista d’Azione al governo in urchia,  presso la sede del Consolato turco di Milano
• Incontro con una delegazione del FPOE (Partito Austriaco delle Libertà) di Jorg Haider
• Adesione alla Lega Nazionale “Istria-Fiume-Dalmazia” di Guido Deconi
 
• Nel 2000, i missini “polisti”, escono dal partito guidati dal vice-Segretario Nazionale ed unico Eurodeputato Roberto Bigliardo. Roberto Jonghi Lavarini sostiene il progetto MSE (un nuovo partito di destra alleato al centro-destra)  ed aderisce al comitato promotore lombardo “Destra Europea” di Marco Valle.

2000 – OGGI
• Nel 2000 fonda DESTRA PER MILANO Comitato degli Indipendenti di Destra
Aderisce con alla Casa delle Libertà promossa da Silvio Berlusconi e sostiene  attivamente la candidatura la Roberto Formigoni alla Presidenza della Lombardia
Nel 2001 si candida come “Indipendente di Destra” nella lista di A.N. e viene rieletto (per il terzo mandato) Consigliere Circoscrizionale del Comune di Milano (in Zona 2).
• Incontro ufficiale con il Cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo di Milano (2002)
• Incontro ufficiale con una delegazione del Patriarcato di Babilonia dei Caldei (2003)
• Incontro con i lavoratori dell’Alfa di Arese insieme al Sindacato Nazionale UGL
• Partecipa alla manifestazione milanese del Movimento Ultras in difesa del tifo sportivo
• Si oppone alla proposta di Fini di estendere il voto agli immigrati extracomunitari, aderendo alla raccolta firme promossa dalla Lega Nord.
• Esprime la sua piena solidarietà ai Combattenti della Repubblica Sociale Italiana ed alle  loro famiglie, offese dalle dichiarazioni fatte da Fini a Gerusalemme.
Candidatura di servizio al Comune di Rozzano dove risulta essere il più votato (2004)

• Adesione al Manifesto Antimoderno promosso da Massimo Fini (2006)

Cosa ho fatto finora nella vita:
Nato a Novara il 10.06.1972

Coniugato con Veronica, una figlia di nome Beatrice.

Patente B, auto e moto munito

Professione:

Dal 1994 lavora nella società di famiglia, S.E.I.M. Uno Srl (Società Edificatrice Immobiliare
Milanese fondata dal nonno nel 1927) con sede in Milano in Corso Sempione 34.

Precedentemente ha anche collaborato con la Edilnord di Paolo Berlusconi e la CESAL Terzo Sas.

In particolare si occupa di:

-Gestione Patrimonio Immobiliare,

-Compravendita e Locazione di Immobili,

-Consulenza, Servizi e Valutazioni Immobiliari,

-Amministrazione Immobiliare e Condominiale.

Esperienze Professionali:

1988-2002 Ha collaborato, come Consulente per le Relazioni Pubbliche ed Istituzionali, con
importanti Società italiane, fra le quali: Elettrodinamica Spa – Gruppo Cauven, Enginering
Informatica Spa, AgroFood International Spa, Gruppo Insigna Security Spa, Virtucom Informatica
Srl, ArtMotors Srl, Diodoro Costruzioni Srl, ArtEventi Srl, King Service Servizi Srl, MGM
Consulting Sas e Apotema Grafiche Sas.

1990-2000 Ha collaborato part-time, con funzioni operative ed organizzative, con alcune società di
Sicurezza ed Investigazioni, fra le quali: Agenzia Tom Ponzi, Ponzi MilanPol Investigations,
Società Svizzera di Sicurezza Spa e Cobra 2000 Srl. In particolare si è occupato di indagini private
(infedeltà e devianze) e security per manifestazioni pubbliche.

1992-1998 Ha fatto parte della Segreteria Particolare prima di un Deputato al Parlamento Nazionale
e poi di un Consigliere Regionale della Regione Lombardia. In particolare si è occupato di:
segreteria generale ed agenda degli appuntamenti, organizzazione di eventi, gestione di campagne
elettorali, coordinamento del servizio d’ordine e della sicurezza.

Impegni Istituzionali:

Dal 1993 è impegnato nella Pubblica Amministrazione del Comune di Milano come Consigliere
Circoscrizionale. Nel biennio 1997-98 è stato anche Presidente del Consiglio di Zona 3 (Porta
Venezia). Attualmente, nel suo terzo mandato, è membro delle Commissioni Servizi Sociali-Sanità,
Cultura, Sport-Tempo Libero, Affari Istituzionali e Decentramento.

Nel 1997 ha collaborato con la Regione Lombardia come Consulente per le Politiche Giovanili.

Formazione:

Laureando in Scienze Politiche (Università Statale di Milano).

2000 Laurea in Sociologia (International University di Lugano).

1990 Maturità Scientifica (Istituto Galileo Galilei di Milano).

Buona conoscenza della Lingua Inglese e base dello Spagnolo.

Buona conoscenze informatiche (Windows XP, Internet).

Corso di Formazione per Amministratori Immobiliari (ANACI 2003)

Corso di Formazione per Consulenti Immobiliari (Edilnord 1998)

Corso base di Lingua Spagnola (Istituto Cervantes di Milano 2000)

Corso avanzato di Lingua Inglese (Direct English di Milano 2003)

Corso di Introduzione al Giornalismo (Il Giornale 1995)

Corso di Comunicazione e Parlare in Pubblico (Casa della Cultura di Milano 1992)

Corso di Memoria e Lettura Veloce (Starmaker di Milano 2004)

Corso per Venditori e Promotori Commerciali

Corso di Primo Soccorso e Protezione Civile (CISOM)

Corso di “Security and Investigations” (Lugano)

Corso base di Psicologia (Milano)

Associazionismo:

Associazione Milanese della Proprietà Edilizia (AMPE aderente a Confedilizia)

Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI)

Federazione Italiana Terziario Avanzato (FITA aderente a Confindustria)

Associazione Nazionale Amministratori Condominiali ed Immobiliari (ANACI)

Vi spiego perchè mi candido:
Penso a Milano come ad una moderna Metropoli nel cuore della futura Europa Nazione. Una grande città policentrica estesa ai Comuni del Hinterland milanese, con un forte governo locale che garantisca servizi, infrastrutture e trasporti efficienti. Milano come centro di un nuovo sviluppo economico, della ricerca, della tecnologia, della produzione italiana di qualità. Milano che riscopre la sua identità culturale e la sua vocazione naturale al progetto, che valorizza la sua storia, i suoi monumenti, le sue tradizioni. Una Milano più vivibile, sicura, pulita e solidale che sostenga veramente gli anziani,  le giovani coppie, le famiglie,  e soprattutto i  bambini che rappresentano il Nostro Futuro.
E-Mail Candidato:
info@robertojonghi.it