.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 86 ospiti collegati
.: Mascaretti a presentazione iniziativa giovani detenuti S.Vittore
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Lunedì, 28 Giugno, 2010 - 11:55
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

MASCARETTI A PRESENTAZIONE INIZIATIVA GIOVANI DETENUTI S.VITTORE


Milano, 28 giugno 2010 – Domani, martedì 29 giugno, alle ore 11.30, nella Sala De Cataldo della Casa circondariale di San Vittore, in via Filangeri 2, l’assessore alle Aree cittadine e Consigli di zona Andrea Mascaretti parteciperà alla presentazione dell’iniziativa “Vestiti, usciamo!”, un progetto che coinvolge i giovani detenuti nella realizzazione di un logo per una linea di abbigliamento.

Nota di servizio. Per accedere alla casa circondariale i giornalisti dovranno esibire il tesserino dell’Ordine, gli operatori tv invece una lettera di accreditamento dell’emittente.

P.S.


Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

SAN VITTORE. MASCARETTI PREMIA DETENUTO IDEATORE MARCHIO PER LINEA DI ABBIGLIAMENTO

Milano, 29 giugno 2010 - L’assessore alle Aree cittadine e Consigli di zona Andrea Mascaretti ha partecipato questa mattina, presso il Carcere di San Vittore, alla premiazione del concorso “Vestiti, usciamo”, rivolto ai giovani detenuti della casa circondariale finalizzato alla creazione di un marchio per una linea di abbigliamento giovanile.
L’iniziativa, che ha coinvolto soggetti con età compresa tra i 18 e i 25 anni, è patrocinata dall’Assessorato alle Aree cittadine e Consigli di Zona e da quello alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali.

Al vincitore del concorso Mascaretti ha consegnato una pergamena e un premio di 500 euro, messi a disposizione dalla cooperativa Sociale Angelservice, promotrice del progetto.

Il marchio selezionato, che rappresenta in modo stilizzato i raggi della casa circondariale, firmerà nel 2011 una collezione di abbigliamento giovanile prodotta in parte da detenuti ed ex detenuti. Una parte del ricavato della vendita servirà a sostenere progetti di recupero per i detenuti di San Vittore. 

“Un’iniziativa interessante – ha commentato Mascaretti - che offre ai giovani detenuti la possibilità di fare un’esperienza lavorativa in grado di dare nuove motivazioni ad una vita nella legalità e nel rispetto dei ruoli sociali. La rieducazione di chi è in carcere è fondamentale per il ruolo futuro nella società e questo progetto contribuisce ad offrire un percorso per reintegrarsi”.

“Partecipo con molto piacere a questa iniziativa – ha aggiunto l’assessore Mariolina Moioli – che attraverso un’attività creativa realizza un importante processo di reinserimento sociale. Sono convinta che il supporto delle istituzioni sia importante per la realizzazione di progetti come questo, finalizzati a stimolare nei giovani detenuti percorsi di crescita personale, fondamentali nel cammino verso il pieno recupero e il pieno reinserimento”.

Alla premiazione erano presenti la direttrice di San Vittore Gloria Manzelli, la vicedirettrice della Croce Rossa di Milano Gabriella Salvioni, Alessio Franzoni dell’Agenzia pubblicitaria Lowe Pirella e don Gino Rigoldi.
Dove:
Sala De Cataldo della Casa circondariale di San Vittore, in via Filangeri 2
Quando:
Martedì 29 Giugno - 10:30