.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 89 ospiti collegati
.: "MAHALLA - ROM E SINTI DA TUTTO IL MONDO":il sito web di informazione sul "popolo del vento"
Segnalato da:
Antonella Fachin - Lunedì, 21 Giugno, 2010 - 09:24
Di cosa si tratta:

Incontro dedicato a "MAHALLA - ROM E SINTI DA TUTTO IL MONDO"- il sito web di informazione sul "popolo del vento" 
con la partecipazione di Fabrizio Casavola della redazione del sito,  
organizzato dall'Associazione La Conta  in collaborazione con Mahalla - Rom e Sinti da tutto il mondo (www.sivola.net/dblog/)  ed il Circolo ARCI Martiri di Turro

avrà luogo,
LUNEDI’ 21/6 alle ore 21,00  - 
con ingresso gratuito con tessera ARCI, al Circolo ARCI Martiri di Turro, Via Rovetta, 14 a Milano.

In particolare Fabrizio Casavola, ci farà conoscere le storie, i racconti, le cronache, le testimonanze, i progetti e le iniziative culturali più significative raccolte nell'ambito del lavoro pluriennale della redazione del sito.
Parteciperanno altresì alla serata Ernesto Rossi, dell'Associazione Aven Amentza – Unione di Rom e Sinti e Associazione ApertaMente di Buccinasco, Erica Rodari, dell'Associazione Punto Rosso   ed altri  studiosi  e mediatori linguistico-culturali che ci parleranno di  alcune loro esperienze realizzate nel corso del tempo. Concluderà la serata il bravissimo violinista Rom George Moldoveanu, che eseguirà alcuni dei brani più belli e significativi tratti dal repertorio violinistico zigano, capaci di dare emozioni uniche.

MAHALLA - ROM E SINTI DA TUTTO IL MONDO

 

 

Mahalla è il nome dei quartieri ghetti dove vivevano i Rom nell'Europa dell'Est e nel Medio Oriente.

E' anche un sito (http://www.sivola.net/dblog) che nasce 5 anni fa, dalle ceneri di un giornalino rom scolastico, e poi di altri siti, blog e gruppi di discussione. Raccoglie notizie, informazioni, progetti, denunce, storie, commenti sui Rom e Sinti con corrispondenze dall'Italia e da tutto il mondo, per dare un'immagine attuale e non convenzionale. Uno strumento utile ed una memoria storica  per conoscere e capire le loro culture e le sofferenze di ieri e di oggi.

GEORGE MOLDOVEANU

E' un bravissimo violinista solista e direttore d’orchestra. Figlio d’arte, a 15 anni si esibisce nel suo primo concerto pubblico. A 33 anni è già direttore di un complesso di musica popolare e fino all’ ’89 dirige l’Ansamblul Doina Doljului di Craiova (Romania), per poi diventare primo violino di uno dei più importanti complessi romeni, l’Ansamblul Maria Tanase, pluripremiato in numerose tournées all’estero (Parigi, Atene, Sofia, Il Cairo, ecc.). A Milano dal ’99 George Moldoveanu  ha suonato all’ Auditorium del Centro Bonola, a Radio Popolare, al Palalido (presentato da Gaetano Liguori e complimentato da Dario Fo e Franca Rame), alle Vie dei Canti, manifestazione promossa da Comune di Milano e Arci, all’ Università Cattolica, alla Provincia di Cremona, all' Università Statale di Milano e in varie altre occasioni. George ha al suo attivo uno spledido cd "Iubire de femeie" 2003, Romania. George suona anche nelle strade e piazze della nostra città nonchè ai matrimoni,  nelle feste di compleanno e popolari, facendo conoscere ed apprezzare lo splendido  repertorio violinistico zigano. 

Dove:
circolo ARCI Martiri di Turro, via Rovetta, 14, Milano
Quando:
Da Lunedì 21 Giugno - 20:00 a Lunedì 21 Giugno - 22:00
Chi organizza:
Ass. La Conta,Mahalla - Rom e Sinti da tutto il mondo e ARCI Martiri di Turro