.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 131 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
.: Dominique Berdot
Inserito da Dominique Berdot il Sab, 06/05/2006 - 08:04
La mia lista:
ULIVO
Simbolo lista:
Dominique Berdot
Dove mi candido:
Consiglio di Zona 5
Foto Candidato:
Dominique Berdot
Io in breve:
Mi chiamo Dominique Berdot , sono nata a Parigi nel 1949sono sposata e ho 2 figli. Per anni ho lavorato nel campo artistico attualmente lavoro presso uno studio dentistico . Dal 1993 abito a Milano in zona 5 nel quartiere Basmetto.

Cosa ho fatto finora nella vita:
Dopo avere partecipato al movimento studentesco del Maggio 68 a Parigi, arrivata a Milano negli anni 70 ho aderito al movimento femminista, lottando contro l’aborto clandestino e  per l’istituzione dei consultori familiari. Per anni mi sono impegnata nella scuola come rappresentante dei genitori. Ho lavorato a fianco di numerosi insegnanti in difesa del tempo pieno e della scuola pubblica.
Dal 1987 sono iscritta al PCI (poi DS). Dal 1991 sono consigliera di zona. Nella Commissione Cultura mi sono adoperata in difesa delle biblioteche rionali che rappresentano spazi di lettura, di studio e di aggregazione: una vera ricchezza culturale. Ho lavorato alla riapertura del Teatro Boifava.
Nel mio quartiere sono impegnata assieme ai cittadini contro l’inquinamento acustico ed ambientale della Dita CCM e per risolvere il problema del trasporto pubblico legato al disservizio della linea 79.
Sono stata impegnata assieme al mio partito per la salvaguardia del Parco Baravalle e del Parco Ticinello, contro il parcheggio della Darsena, per la realizzazione del contratto di Quartiere al Gratosoglio.

Vi spiego perchè mi candido:
 Credo nel Consiglio di Zona che considero l’ istituzione la più vicina ai cittadini.  Il centro destra in questi anni ha cercato di smantellare i consigli togliendogli poteri e fondi. Mi batterò,confidando nella vittoria del candidato Ferrante, per un consiglio di Zona FORTE capace di recepire i bisogni dei cittadini formulando proposte e progetti da attuare in concordia con il Sindaco, la sua Giunta e il Consiglio Comunale. I problemi della nostra zona  che ho citato sopra non sono risolti e quindi continuerà il mio impegno. Credo che la qualità della vita di una città si misura dallo stato in cui versano le sue periferie.  

E-Mail Candidato:
tomanique@tele2.it