.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 24 ospiti collegati
.: Discussione: Blocco domenicale delle auto: Waterloo del Comune di Milano contro l’inquinamento.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 22 Feb 2010 - 12:51
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Da Milano 2.0:

Ecopass, da maggio stop alla deroga per gli Euro 4 e in occasione del blocco di domenica si discute sui lasciapassare per la moda
Pubblicato da Valentina Sansoni alle 11:56 in Milano cronaca

Nonostante il tira e molla di questi ultimi mesi su Ecopass, era nell'aria che le deroghe ai diesel Euro 4 senza filtro antiparticolato fossero una misura estemporanea e dalla vita breve.
Se, infatti, i veicoli diesel Euro 4 e 5 senza fap potranno accedere alla Cerchia dei Bastioni dal 22 febbraio senza il pagamento dell'Ecopass, visti anche gli ultimi dati confortanti sulle polveri sottili che da giovedì scorso hanno hanno visto registrarsi un livello inferiore ai tanto temuti 50 microgrammi per metrocubo, dal primo maggio la musica cambierà definitivamente.


Ad aprile e al termine delle elezioni regionali, come informa Repubblica, un vertice di maggioranza stabilirà il definitivo pagamento di quei 5 euro giornalieri per l'accesso al centro cittadino da parte delle automobili diesel Euro 4 senza filtro.

Nessuna novità, quindi, dal momento in cui la deroga, fortemente voluta dai consiglieri comunali di centrodestra, era nata con il carattere della provvisorietà mentre il sindaco Moratti preparava l'ennesima "misura strutturale d'emergenza".

A proposito del blocco di domenica prossima, invece, Maurizio Baruffi, il consigliere del Pd che aveva già fatto sentire la sua opinione polemizzando sull'utilità dell'iniziativa e sottolineando l'urgenza di misure più decisive in termini di risultato, a proposito di Ecopass ha affermato: "Perché il blocco non sia solo un modo per lavarsi la coscienza la prima mossa seria da fare sarebbe quella di far pagare i diesel Euro 4 da subito, senza aspettare aprile".

Per tutta risposta il vicesindaco De Corato rimanda al vertice di primavera ogni decisione definitiva: "Abbiamo detto che ne parleremo ad aprile e così sarà. Per ora si segue l'ordinanza".

Sempre a proposito del blocco di domenica, il quale cadrà nella affollatissima settimana della moda milanese, domani a Palazzo Marino saranno discusse le deroghe per gli operatori del settore (si parla di circa 10000 lasciapassare) richieste a gran voce dalla Camera della moda.

Ma il presidente Mario Boselli a tal proposito ha dichiarato ottimista: "Abbiamo trovato una grande disponibilità da parte del Comune. Sono certo che arriveremo a un accordo".

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 21 Feb 2010 - 14:09
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]