.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 49 ospiti collegati
.: Discussione: Una perdita per Milano. Claudio Acerbi ci ha lasciato.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Ivano Grioni

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Ivano Grioni il 29 Gen 2010 - 14:20
accedi per inviare commenti
Premetto che scrivere questa risposta mi mette in una situazione di estremo disagio e sofferenza, mai avrei pensato di dover affrontare questa situazione.
Ieri ho preparato una locandina per ricordarlo e scriverci dentro il Suo nome è stato durissimo.
Però forse è giusto scriverne in modo che rimanga un ricordo.
Per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo penso non ci sia bisogno di scrivere nulla.
Per gli altri posso dire che è stata una persona di rara capacità, disponibilità, umanità e generosità.
Per le questioni pubbliche lascio agli altri e non ripeto quanto affermato da Massimo.
Personalmente lo ritengo un “fratello maggiore”, siamo cresciuti assieme, assieme abbiamo fatto i chierichetti in parrocchia,  giocato a calcio, in bicicletta con la rituale “volata finale” in Via Caldera, le vacanze, frequentato assieme il Centro Ricreativo e via via poi abbiamo condiviso anche gli impegni politici e sociali. In tanti anni non ricordo di aver mai avuto uno screzio.
Ci mancherai molto.
Grazie Claudio e Ciao.
Ivano
In risposta al messaggio di Massimo De Rigo inserito il 29 Gen 2010 - 10:20
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]