.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 34 ospiti collegati
.: Discussione: Il Comune di Milano sembra intenzionato a rinunciare alla Difesa Civica a Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Franco Bomprezzi

:Info Messaggio:
Punteggio: 10
Num.Votanti: 2
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Franco Bomprezzi il 13 Gen 2010 - 18:24
accedi per inviare commenti

E' il mio primo commento nel forum, e sono contento di farlo su questo tema. La raccolta di adesioni su facebook all'iniziativa "Salviamo il difensore civico metropolitano" avviata da Ledha, ovvero dalla Lega delle associazioni a tutela dei diritti delle persone con disabilità, è infatti importante e positiva se si inserisce nel contesto di un dibattito civile ampio, che coinvolga non solo gli addetti ai lavori. In questa città sono davvero tante le situazioni per le quali il cittadino si trova isolato e impotente, incapace di far valere i propri diritti. Io spero che il Comune torni su questa decisione, sarebbe la vittoria della decenza e del buon senso, non solo di una parte politica contro l'altra. E' infatti importante che proprio all'interno della maggioranza ci sia un ripensamento, sono convinto che non tutti possono condividere una decisione così arrogante e ingiustificata. Se così sarà, è evidente che il Difensore Civico acquisterà nuova forza, e sarà uno strumento da far conoscere ancor di più a livello dei cittadini, soprattutto dei più indifesi.

Franco Bomprezzi, giornalista
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 11 Gen 2010 - 16:58
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]