.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 56 ospiti collegati
.: Discussione: Piano di illuminazione. Simini: "stanziati 11 milioni di euro per il 2010"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 11 Ott 2010 - 19:57
accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

Zona Nord

Il centro di Baggio sotto una nuova luce

Le tecnologie adottate dal Piano di Illuminazione hanno una resa migliore e riducono i costi energetici. Il Sindaco Moratti: "Progetti per quartieri e non per singole vie, a vantaggio dei veicoli ma, soprattutto, dei pedoni". L'assessore Simini: "Oggi si accendono più di 500 nuovi punti luce"

 Il Sindaco Moratti e l'assessore Simini accendono la nuova illuminazione nel centro del quartiere di Baggio. In mezzo e sotto, la differenza tra i due sistemi di illuminazione del quartiere

Milano, 11 ottobre 2010 – “Questa sera inauguriamo una nuova tappa del Piano di Illuminazione del Comune di Milano: più di 500 nuovi punti luce si accendono nel centro di Baggio, a testimonianza dell’importante impegno dell’amministrazione per dotare la città di un sistema di illuminazione all’avanguardia, vicino al cittadino e alla sua sicurezza". È quanto ha dichiarato il Sindaco Letizia Moratti, presente con l’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini, all’inaugurazione della nuova illuminazione del centro storico di Baggio.

Il vecchio impianto del quartiere era, infatti, composto da apparecchi obsoleti, risalenti agli anni Cinquanta, con lampade di efficienza pari a circa 50 lumen/watt, a emissione di luce gialla. Oggi sono state, invece, installate nuove lampade che hanno un’efficienza luminosa pari a 100 lumen/watt e che migliorano il rendimento complessivo dell’impianto, riducendone i costi energetici.

“Siamo ricorsi alle tecnologie più avanzate per avere luci di qualità e nello stesso tempo tagliare i costi energetici, contribuendo a salvaguardare l’ambiente – ha continuato il Sindaco - Abbiamo adottato un metodo unitario per tutta la città, introducendo alcuni elementi di novità: consultazioni con i cittadini, con i Consigli di Zona e con la Polizia
Locale per avere indicazioni e suggerimenti; utilizzo di luci bianche che consentono una migliore qualità e resa cromatica, rendendo le strade più sicure e – ha concluso Letizia Moratti – un’illuminazione per quartieri e non per singole vie con un’illuminazione pedonale, non più solo a vantaggio dei veicoli, ma soprattutto dei pedoni. Tra i lavori in corso e quelli ultimati dal 2008 ad oggi, quando abbiamo messo a punto il nuovo Piano di Illuminazione, Milano si è arricchita di circa 10mila nuove luci".

I nuovi impianti sono caratterizzati dall’emissione di luce bianca al posto della classica gialla, che, avendo un indice di resa cromatica elevato, agevola la visione, migliorando la percezione delle figure e dei colori. Dopo l’intervento, il centro storico di Baggio oggi si presenta dotato di 530 nuovi punti luce.

“Il centro storico di Baggio oggi si arricchisce di nuovi punti luce e parallelamente proseguono i lavori per dotare tutto il quartiere di una nuova illuminazione entro gennaio 2011", ha spiegato l’assessore Simini.

“Ad oggi abbiamo – ha proseguito l’assessore – abbiamo già illuminato assi fondamentali, come corso Buenos Aires, dalla Stazione Centrale fino al centro, da corso Vercelli a corso Magenta, da Monza-Padova verso corso Venezia. Abbiamo, inoltre, raggiunto le periferie con l’accensione di nuovi impianti nel quartiere di Figino, in via Feltre, ai giardini di via Cerkovo e al parco Lambro".

“Le prossime tappe – ha annunciato Simini - saranno il quartiere Ponte Lambro, l’area Sarpi-Monumentale, tutta l’area De Angeli, Gambara e Selinunte e il completamento dell’ambito Monza-Padova. L’obiettivo è di
arrivare a illuminare secondo i nuovi criteri un quarto della città entro la fine del mandato".


Il nuovo impianto di illuminazione offre al quartiere più sicurezza, qualità e risparmio energetico


Scheda piano di Illuminazione

Illuminazione pubblica a confronto


Le altre città

La mappa degli interventi previsti dal Piano di Illuminazione

Nuova illuminazione a Baggio - L'elenco delle vie

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 5 Dic 2009 - 15:12
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]