.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 110 ospiti collegati
.: Podestà presenta il video “Parla con lui” per vincere la violenza sulle donne
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Martedì, 24 Novembre, 2009 - 13:15
Di cosa si tratta:

Dall'Ufficio Stampa della Presidenza della Provincia di Milano:

Podestà domani presenta il video “Parla con lui” per vincere la violenza sulle donne

Il presidente della Provincia, On. Guido Podestà, presenta domani, mercoledì 25 novembre (ore 16) in Sala Affreschi di Palazzo Isimbardi, il video documentario girato da Elisabetta Francia «Parla con lui. Dialogare con gli uomini per vincere contro la violenza di genere».
L’incontro è nell’ambito della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e prende ispirazione dal progetto, cofinanziato dal Dipartimento delle Pari Opportunità, che propone interventi sul territorio per combattere la violenza di genere, cercando un diverso approccio alla questione.
Alla presentazione del video documentario saranno presenti il vice presidente della Provincia di Milano e assessore alla Cultura Novo Umberto Maerna, l’assessore alle Politiche sociali Massimo Pagani e l’assessore alle Pari Opportunità Cristina Stancari. Parteciperanno anche la responsabile del Centro soccorso sessuale Alessandra Kustermann, la vicepresidente dell’associazione DIRE Marisa Guarneri, in rappresentanza del Centro italiano per la promozione della mediazione ci sarà Luigi Colombo, sarà presente infine il presidente dell’associazione Ala Milano onlus Vincenzo Cristiano e il tenente colonnello Comandante reparto Operativo Carabinieri di Milano Lorenzo Falferi.

Milano 24 novembre 2009
Ufficio Stampa Presidenza
(02.7740-6655)

P.S.

Dall'Ufficio Stampa della Presidenza della Provincia di Milano:

Podestà: «Per battere la violenza alle donne dialogare con gli uomini»

Il presidente della Provincia di Milano On. Guido Podestà ha presentato oggi il video –documentario di Elisabetta FranciaParla con lui. Dialogare con gli uomini per vincere contro la violenza di genere”, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il video è stato realizzato dall’assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Milano, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e alle politiche sociali.
«Il convegno di oggi - ha commentato l’On. Guido Podestà – ha offerto l’opportunità di confrontarsi sulle modalità da mettere in atto per sostenere iniziative di sensibilizzazione contro il fenomeno della violenza sulle donne. Un progetto che deve partire dalla famiglia, dalle Istituzione e dalle scuole. E proprio per sensibilizzare i cittadini della Grande Milano sulle potenzialità “rosa” del nostro territorio, ho deciso di puntare sulle donne e ho voluto nella mia Giunta una forte presenza femminile».
«Solo pochi giorni fa abbiamo presentato un bando per dodici borse lavoro, per un valore di 10mila euro ciascuna, finalizzata all'inserimento lavorativo e alla promozione di carriera in 'rosa' nel settore della ricerca scientifica e dello sviluppo tecnologico».
Alla presentazione del video documentario erano presenti l’assessore alle Pari Opportunità Cristina Stancari e l’assessore alle Politiche sociali Massimo Pagani.
Il documentario, che diventerà uno strumento di lavoro per i giovani, per chi si occupa di violenza, per le forze dell’ordine e per gli operatori dei servizi socio – sanitari, prevede l’alternarsi di voci maschili di chi ha commesso violenza (gli uomini “maltrattanti”, gli “stalker”) degli uomini che per lavoro hanno a che fare con la violenza (avvocati, magistrati, poliziotti) e di giovani ragazzi che si interrogano sul loro rapporto con le donne.
«La violenza, fuori e dentro le mura domestiche – ha sostenuto l’assessore Cristina Stancari -, è ancora un fenomeno sottostimato e relativamente poco studiato. Sappiamo però che riguarda milioni di donne nel mondo. Un assordante grido d’allarme. Servono più leggi e adeguati strumenti di sostegno per aiutare le donne in difficoltà, per non lasciarle sole. La Provincia mette a disposizione di tutte le donne un numero verde gratuito, 800.097.999  - attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.30 – che informa sui centri anti-violenza del territorio».
«Se una donna è in difficoltà la Provincia c’è, e sicuramente cercherà di rafforzare la sua presenza e la sua vicinanza – ha spiegato l’assessore Massimo Pagani – Da tempo promuoviamo azioni di sostegno alla maternità e alla genitorialità, dall’appoggio psicologico alle risorse per l’autonomia lavorativa e abitativa. La Provincia in prima persona, ma anche la straordinaria rete di associazionismo del territorio, garantiscono da sempre formazione alle famiglie, promozione delle relazioni famigliari e servizi che hanno anche l’importante compito di monitorare e prevenire azioni di violenza. E anche nel delicato momento dell’attesa del bambino, la Provincia è presente con il rinnovato servizio Madre segreta».

Scarica/vedi i dati sulla violenza sulle donne.

Milano 25 novembre 2009
Ufficio Stampa Presidenza
(02.77406655)

Dove:
Sala Affreschi di Palazzo Isimbardi
Quando:
Mercoledì 25 Novembre - 15:00