.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 58 ospiti collegati
.: Discussione: Mobilità: dal Comune 400.000 euro per l'acquisto di abbonamenti scontati ai mezzi pubblici

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 21 Set 2009 - 20:28
accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

MOBILITA’. CON L’ABBONAMENTO ATM SCONTI PER BIKE E CAR SHARING

Milano, 21 settembre 2009 - Metro, bus e tram, ma anche bike sharing e car sharing. Nella settimana europea della mobilità, Comune e Atm mettono a disposizione nuove opportunità per gli spostamenti in città.
Domani, martedì 22 settembre, in occasione della "Giornata del Car sharing", al Palazzo del Capitano, sede dell’Assessorato alla Mobilità, Trasporti e Ambiente, in via Beccaria 19, dalle 10.00 alle 17.00 sarà possibile provare gratuitamente le auto di Guidami e Car Sharing Italia (il servizio di Legambiente) e conoscere in anteprima i vantaggi della nuova promozione valida per tutti gli utenti: l’abbonamento al servizio per 3 mesi a soli 25 euro.
Gli abbonati annuali Atm usufruiscono già di uno sconto del 50 per cento sull’iscrizione al servizio di car sharing (60 euro all’anno anziché 120). Il servizio di car sharing di Milano è il maggiore d’Italia con 104 veicoli, 61 parcheggi localizzati su tutto il territorio cittadino e 3.000 iscritti. L’obiettivo è arrivare a 5.000 iscritti entro il 2010.
L’abbonamento annuale ai mezzi pubblici diventa un pass-partout anche per chi all’auto condivisa preferisce la bici. Dal 1° settembre scorso infatti gli abbonati al trasporto pubblico milanese versano 25 euro anziché 36 per l’abbonamento annuale al bike sharing. Una volta acquistato l’abbonamento standard a 36 euro, basterà inviare una mail a info@bikemi.it, oppure telefonare al numero verde ATM 800.80.81.81 e richiedere lo sconto che verrà rimborsato sulla carta di credito del cliente.
Le agevolazioni al car sharing e al bike sharing fanno parte della strategia adottata dal Comune che mira alla progressiva integrazione di tutti i mezzi di trasporto pubblico per favorire la mobilità sostenibile in città.
Per questo motivo l’amministrazione cittadina sta lavorando per realizzare un titolo di viaggio integrato che consenta di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblico.

“Milano punta a diventare una città sempre più amica dell’ambiente – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente Edoardo Croci –. Attraverso queste agevolazioni vogliamo favorire l’integrazione dei mezzi pubblici con i servizi più innovativi di bike sharing e car sharing. Già oggi i nostri servizi di auto e bici in condivisione si collocano al primo posto in Italia per l’offerta di mezzi a disposizione e numero di abbonati“.
“Atm - ha aggiunto il Presidente e ad di Atm Elio Catania – conferma la sua leadership nello sviluppo di piattaforme integrate per la mobilità sostenibile. Lo spostamento dal mezzo privato alla mobilità pubblica non è il futuro, ma è già realtà”.
In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 18 Set 2009 - 13:15
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]