.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 15 ospiti collegati
.: Discussione: Anche Milano avrà la sua ruota panoramica (al Parco Sempione)

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 9 Ott 2009 - 15:24
accedi per inviare commenti
Da milano.corriere.it:

Lo stop del Tar. Il Comune: Milano la vuole, via a nuova gara

Appalti, irregolarità e ricorsi
Il pasticcio delle buste ferma la ruota


Accolta la richiesta di sospensiva presentata dalla società Eps: «La nostra offerta più conveniente»

MILANO - Il Tar accoglie la richiesta di so­spensiva e ferma la ruota panorami­ca. Il Comune non potrà aggiudicare la gara alla Wonder Wheel Srl e ogni atto è congelato fino al giudizio nel merito. La società arrivata seconda e promotrice del ricorso, la Euro Park Services Srl, vince così il primo round davanti ai magistrati ammini­strativi. Ma Palazzo Marino non de­morde: l’assessore Maurizio Cadeo oggi proporrà al sindaco e ai colle­ghi di giunta di annullare «per auto­tutela » la gara e di rifarla «in tempi brevi inserendo nel bando alcune no­vità come l’illuminazione scenografi­ca ». «Crediamo nella bontà del pro­getto», ribadisce. La parola definitiva sulle «irregola­rità procedurali» contestate dalla Eps spetta ovviamente ai giudici, ma nel frattempo c’è almeno una certez­za: nella gara per realizzare la ruota panoramica al parco Sempione i pa­sticci non sono mancati.

Tre buste (in uno stesso plico) sono state con­segnate aperte e altre, in ogni caso, non sono state adeguatamente sigil­late come si fa nelle gare pubbliche. Nonostante questo la procedura è an­data avanti e la commissione ha fat­to la sua valutazione. Al primo posto si è piazzata la Wonder Wheel Srl, una società costituitasi il 4 maggio scorso, pochi mesi prima del bando pubblicato dal Comune nel mese di agosto. L’oggetto sociale è ampio, ma al primo punto delle attività si legge: «La realizzazione, l’installazio­ne e la conduzione di parchi di diver­timento e/o di qualsiasi attrazione collegata al divertimento e allo sva­go, anche nell’ambito del settore tu­ristico». Due soci: Fulvio Pelucchi e Pier Edoardo Pelucchi. Della fami­glia che ha realizzato Gardaland. Al secondo posto è invece arrivata la Eps, proprietaria dell’area dell’Eu­ropark Idroscalo, da anni nel settore delle attrazioni (prima le Varesine, poi l’Idroscalo). La società ritiene di avere le carte in regola per realizzare la ruota al parco Sempione e sarebbe già in possesso della ruota che era a Parigi nel 2000.

«Entro 30 giorni sia­mo pronti a montarla — assicura il commercialista della società, Marcel­lo Fantozzi — Abbiamo in mente ca­bine che ricordano i vecchi tram e proponiamo un prezzo del biglietto più conveniente: 6 euro anziché 7». La posizione ufficiale della Euro Park Service è però affidata alle paro­le dell’amministratore, Riccardo Tre­bino. Che spiega i motivi del ricorso: «La procedura non si è svolta un mo­do corretto e trasparente». Ma l’am­ministratore ci tiene a sottolineare anche un altro aspetto: «L’accogli­mento del ricorso non comporta l’an­nullamento della gara bensì l’aggiu­dicazione a favore della Eps che ha presentato, tra l’altro, un’offerta eco­nomicamente più conveniente per il Comune». Secondo Eps, in sostanza, la socie­tà olandese arrivata terza non avreb­be dovuto essere ammessa per irre­golarità (le buste aperte). Nel ricalco­lo dei punteggi tale esclusione porte­rebbe a una vittoria di Eps su Won­der Wheel Srl, per 11 centesimi. Una vittoria sul filo, insomma. Per ora è l’ordinanza del Tar a tenere banco. Dove si legge: «Ritenuta la sussisten­za del fumus boni iuris.... atteso che il principio generale della segretezza dell’offerta è certamente applicabile in ogni procedura pubblica di sele­zione».

Rossella Verga
09 ottobre 2009


In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 2 Ott 2009 - 15:51
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]