.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 16 ospiti collegati
.: Discussione: Sicurezza, disastri e centri sociali

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cittadino Anonimizzato a posteriori

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cittadino Anonimizzato a posteriori il 2 Lug 2009 - 18:47
accedi per inviare commenti
Veramente finora mi risulta che le esplosioni ci siano state anche e sopratutto in abitazioni private evidentemente non a norma . Se si chiamano delinquenti i giovani dei centri sociali allora i mafiosi i guerrafondai e i terroristi come si devono definire ? E poi ogni edificio non utilizzato è bene che venga usato , certo sarebbe meglio se per dare un alloggio a chi non ce l ' ha . Almeno per gli edifici di proprietà pubblica non abitati nè usati andrebbe fatto un piano per destinarli a chi non ha una casa .
In risposta al messaggio di Angelo Mandelli inserito il 2 Lug 2009 - 12:23
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]