.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 85 ospiti collegati
.: Discussione: Expo 2015 - Presidente Palmeri: "Istituita Commissione consiliare permanente"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 21 Apr 2009 - 21:30
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Dal sito Web del Comune di Milano:

Expo 2015

Istituita Commisione comunale permanente

Composta da 37 consiglieri monitorerà gli impegni contenuti nel dossier di candidatura, l'avanzamento delle infrastrutture e il progresso degli accordi con altre città italiane per la promozione del turismo

Milano, 21 aprile 2009 – “Con 42 voti a favore e due astenuti, il Consiglio comunale ha deciso la costituzione della Commissione permanente Expo 2015”.

Lo ha annunciato il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri, precisando che “la Commissione monitorerà gli impegni programmatici contenuti nel dossier di candidatura, lo stato di avanzamento delle infrastrutture e il progresso degli accordi con altre città italiane per la promozione del turismo. Avrà inoltre funzioni di indirizzo e controllo nell’organizzazione degli eventi, si impegnerà nelle attività di promozione di Expo 2015 in Italia e all’estero a supporto del Sindaco-Commissario, della Giunta e della Società di gestione, proporrà iniziative per il coinvolgimento dei cittadini e momenti pubblici di confronto con le categorie produttive del territorio”.

Ricordando che “già lo scorso dicembre, durante il dibattito sul Bilancio 2009 e, successivamente, in sede di Conferenza dei Capigruppo, era emersa la volontà unanime di istituire una Commissione permanente, il Presidente Palmeri ha detto: “Il Consiglio comunale torna a essere protagonista del lavoro istituzionale sull’Expo, dopo gli altri due passi decisivi compiuti finora in quest’Aula: il via libera alla costituzione del Comitato per la candidatura di Milano l’11 ottobre 2006 e l’approvazione della delibera sull’acquisizione in diritto di superficie delle aree per la realizzazione del progetto il 19 ottobre 2007”.

La Commissione, composta da 37 consiglieri comunali, lavorerà all’elaborazione di documenti (mozioni e ordini del giorno) da sottoporre all’Aula e potrà prevedere l’audizione di soggetti esterni, quali il Sindaco-Commissario straordinario, assessori, dirigenti e funzionari del Comune, amministratori di Expo 2015 Spa e del Collegio sindacale, rappresentanti di enti territoriali, associazioni e istituzioni (comprese quelle italiane ed estere che collaborano con Milano).