.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 62 ospiti collegati
.: Discussione: 8 marzo - Moratti: "Insieme costruiremo l'EXPO delle Donne"

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 8 Mar 2009 - 21:33
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

8 MARZO. MORATTI: “INSIEME COSTRUIREMO L’EXPO DELLE DONNE”

Milano, 8 marzo 2009 – “Milano ha certamente un primato che è quello del tasso di occupazione femminile: abbiamo già raggiunto l’obiettivo di Lisbona che prevede un tasso di occupazione femminile del 60% entro il 2010. Adesso dobbiamo fare di tutto per cercare di mantenerlo e se possibile rafforzarlo ulteriormente”.

È quanto dichiarato dal Sindaco Letizia Moratti, oggi, in occasione della Festa della Donna, dove era presente Mariolina Moioli, assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali. Un appuntamento che il Comune di Milano ha voluto celebrare a Palazzo Giureconsulti, in collaborazione con la Camera di Commercio, attraverso la manifestazione “Informa.MI. DONNA – Le associazioni femminili per la città”: protagoniste 21 associazioni che sul territorio cittadino si occupano di pari opportunità, salute, diritti delle donne.

“Oggi questo fare squadra può aiutare tutte noi - ha proseguito il Sindaco Moratti – nel nostro impegno in famiglia, nel lavoro e nella possibilità di essere inserite sempre più a pieno titolo nella società. La presenza di 21 associazioni, nella loro diversità, è la testimonianza della capacità di stare insieme, tipico delle donne, in un confronto e in un dialogo che arricchisce. Viviamo un momento di crisi che però è un’opportunità per il nostro Paese - ha aggiunto Letizia Moratti - e le donne non hanno mai mancato un appuntamento importante”.

“Abbiamo deciso di celebrare la Festa della Donna ricordando i progressi e le conquiste sociali e culturali di ciascuna e di tutte nel corso degli anni – ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali –. Per questa ragione abbiamo dato spazio alla presentazione dei libri ‘8 marzo. Una storia lunga un secolo’ e ‘Donna m’apparve’, ma anche ad un tè etnico curato dall’Associazione donne marocchine che vivono nella nostra città e a una rappresentazione teatrale ‘Dopo di me il nulla’ che racconta una storia di violenze e soprusi. Ed è soprattutto in tema di prevenzione e accompagnamento di chi è stata vittima di violenze che il Comune sta investendo in questi ultimi anni”.

Il Sindaco, Letizia Moratti, che è arrivata a Palazzo Giureconsulti dopo una passeggiata a piedi, nel corso della quale ha voluto portare personalmente il suo augurio alle donne, ha poi incontrato le rappresentanti di tutte le associazioni presenti a Informa.MI. DONNA.

“Grazie alle donne della mia città – ha concluso il Sindaco - lavoriamo insieme ogni giorno, è un impegno grande che cercheremo di rafforzare sempre di più. Abbiamo un grandissimo progetto: costruire l’EXPO delle Donne e per le Donne. Sarà la prima volta che EXPO dedicherà alle donne un padiglione e una serie di progetti che svilupperemo insieme. Mi auguro la partecipazione di tante donne di tutto il mondo, già presenti nella nostra città, con tanti progetti perché il nostro lavoro nel 2015 possa lasciare una traccia concreta”.

Domani, Mariolina Moioli si recherà in visita alle donne detenute presso l’I.C.A.M. (Istituto di Custodia Attenuata per detenute Madri) e presso il carcere di San Vittore.