.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 133 ospiti collegati
.: Le Cascine di Porta Vercellina
Segnalato da:
Corrado Angione - Martedì, 21 Marzo, 2006 - 12:33
Di cosa si tratta:

Ad Ovest di Milano  - Le Cascine di Porta Vercellina

Autori : Angelo e Gianni Bianchi – Associazione “Amici Cascina Linterno”


L’ultima “fatica” letteraria degli Amici della Linterno pubblicata grazie al prezioso contributo stanziato dall’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Milano e la Presidenza del Consiglio di Zona 7 di Milano.


Si tratta di una pubblicazione unica nel suo genere, in cui vengono catalogate e descritte tutte le Cascine passate e presenti ubicate nel territorio dell’antica Porta Vercellina, lo spicchio di Milano rivolto ad ovest e delimitato, grossomodo, a nord dalla Statale del Sempione ed a sud dalla Vigevanese.

In questo lembo di territorio, in gran parte compreso nella Zona 7 del decentramento amministrativo, operavano un tempo innumerevoli insediamenti rurali adibiti alla produzione di servizi e di derrate alimentari per i mercati cittadini. Luoghi da sempre in stretta simbiosi con la Città dunque, ma da essa inesorabilmente fagocitate nel periodo del cosiddetto “boom economico” del secondo dopoguerra caratterizzato da una grande ed irreversibile  espansione urbanistica.

Questo libro ne censisce ben 135.

Per ogni cascina ne viene descritta la storia e, soprattutto, vengono riportate inedite immagini e testimonianze dal “vivo” di chi in questi luoghi ha trascorso la propria esistenza.

Immagini di duro lavoro, immagini di fatica, di stenti, di amarezza, ma anche di rari momenti di gioia e di serenità.

Oltre a preziose testimonianze di vita, il libro raccoglie significativo materiale finora pubblicato sull’argomento, estratti di antiche mappe catastali, suggestivi scorci architettonici.

Gran parte delle Cascine di Porta Vercellina non ci sono più; alcune vivono solo nel ricordo dei più anziani; per qualche altra resiste, a modesto risarcimento, solo il nome riportato nella targa stradale.

Molte, soprattutto quelle di proprietà demaniale, versano in condizioni di preoccupante degrado; alcune sono state riconvertite ad attività artigianale o abitazioni, molte altre completamente demolite per far posto ad anonimi palazzoni.

Sembra un paradosso ma, sorprendentemente, un discreto numero di Aziende Agricole ancora sopravvive in mezzo alle abitazioni garantendo, pur tra mille difficoltà logistiche sempre più assillanti, una significativa valenza economica con produzioni cerealicole e zootecniche di pregio, allevamenti ippici o impianti florovivaistici di tutto rispetto.

Di queste vere e proprie Aziende “metropolitane”, straordinarie testimonianze della storia  del nostro territorio, il libro rimarca non solo l’importanza da esse avuta nel passato, ma illustra l’insostituibile ruolo svolto nel presente per una corretta gestione del territorio (a costo praticamente nullo per le sempre più rinsecchite casse comunali) e con una perfetta integrazione con il tessuto urbanizzato o gli spazi adibiti a parco e per la fruizione pubblica.

La Cittadinanza si è ormai affezionata alle “sue” cascine;  ha imparato ad amarle, ad apprezzarle e quindi a difenderle senza indugio.

Le Cascine di Milano, in particolare quelle della zona 7, fanno ormai integralmente parte del nuovo paesaggio urbano e la loro laboriosa presenza costituisce, di fatto, la prova inoppugnabile di quanto la  convivenza “Città-Campagna” sia ancora possibile e di quanto sia del tutto falso e deleterio il luogo comune che le vuole invece in antitesi.


22 capitoli, 440 pagine e più di duecento tra immagini e disegni  corredati di didascalia.
La prima stesura è di mille copie.
Le spese sostenute per la stampa sono state rese possibili grazie all’intervento economico da parte dell’Amministrazione Provinciale (Assessorato all’Agricoltura) e dalla Presidenza del Consiglio di Zona 7 di Milano.
A cura degli “Amici Cascina Linterno”, il libro è disponibile anche a colori su CD ROM per una agevole lettura con tecnica multimediale.
Dove:
Spazio Guicciardini via Macedonio Melloni, 3
Quando:
Da Martedì 21 Marzo - 18:30 a Martedì 21 Marzo - 20:00
Chi organizza:
Assiciazione Amici Cascina Linterno