.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 67 ospiti collegati
.: Discussione: Eccellenza Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cesare Saccani

:Info Messaggio:
Punteggio: 9
Num.Votanti: 2
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cesare Saccani il 25 Mar 2006 - 09:25
accedi per inviare commenti
 
Il contributo di Fiorella De Cindio in questo senso mi pare del tutto condivisibile.

L’eccellenza di un’Amministrazione Pubblica non è un termine astratto ma presenta una profonda accezione legata al “metodo” attraverso il quale si esercita la gestione della “res publica”.

In un’amministrazione eccellente il coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni, del personale e dei diversi gruppi di interesse (Stakeholder) è oggetto di un processo sistematico e coerente che si manifesta in diversi momenti e ambiti.

Alcuni momenti sono focalizzati nelle fasi di organizzazione dell’Amministrazione. In queste fasi la valutazione dell’eccellenza si basa sulle risposte a domande quali:

In che misura i Leader dell’Amministrazione interagiscono con i principali Stakeholder per delineare la Vision della città e le principali linee di sviluppo?

In che misura vi è trasparenza nei criteri di costituzione degli organi di Governance?

In che misura l’Amministrazione consente, mediante un approccio sistematico e coerente, la partecipazione dei cittadini ai processi di identificazione dei bisogni e delle aspettative presenti e future, l’elaborazione di politiche e strategie e la definizione degli obiettivi

In che misura il personale è selezionato, valutato e premiato in accordo a criteri trasparenti?

In che misura il personale è coinvolto in modo sistematico nel processo di elaborazione delle politiche e delle strategie;

In che misura l’amministrazione comunica tempestivamente il “bilancio preventivo di spesa” per consentire al cittadino una valutazione delle scelte che lo riguardano

In che misura i processi di erogazione dei servizi in ogni settore dell’Amministrazione sono progettati e attuati tenendo conto delle reali esigenze dei cittadini

Ma la partecipazione dei cittadini e di altri Stakeholder è fondamentale anche nelle fasi di valutazione e di giudizio in merito all’attività svolta.

Sotto questo profilo l’Amministrazione eccellente si distingue per la capacità di pianificare, attuare e migliorare nel tempo:

a)            gli approcci e i processi finalizzati al coinvolgimento dei cittadini nelle fasi di identificazione dei bisogni, degli obiettivi e delle strategie.

b)           la misurazione della soddisfazione dei cittadini, del personale e degli altri Stakeholder

c)            la comunicazione e la diffusione dei risultati a tutti i cittadini

L’Amministrazione Pubblica è sollecitata a diventare una vera e propria “centrale di ascolto” con i cittadini per coinvolgerli, nel modo più sistematico e continuo possibile, in tutte queste attività.

Per queste attività il supporto della tecnologia e della rete costituiscono senza dubbio, se oculatamente gestito, l’unico mezzo adeguato per favorire il coinvolgimento del cittadino in tutti questi momenti rendendolo realmente partecipe delle decisioni e della valutazione dei risultati raggiunti.

In risposta al messaggio di Fiorella De Cindio inserito il 24 Mar 2006 - 19:04
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]