.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 28 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
.: Maurizio Baruffi
Inserito da Maurizio Baruffi il Mer, 08/03/2006 - 17:02
La mia lista:
Verdi
Simbolo lista:
Maurizio Baruffi
Dove mi candido:
Consiglio Comunale
Foto Candidato:
Maurizio Baruffi
Io in breve:

Maurizio Baruffi, nato a Milano l'8 agosto 1967, giornalista.
Laureato in Scienze Politiche a Milano, ha studiato al Liceo Carducci, di Via Beroldo.
Tra i fondatori di Libertà Futura, militante laico e redattore di Radio Radicale negli anni '80.
Poi con i Verdi, per coniugare la difesa dell'ambiente e quella dei diritti civili.
E' tra i componenti dell'Esecutivo Cittadino dei Verdi di Milano.

Cosa ho fatto finora nella vita:
Dal 1990 al 1993 consigliere di zona 12 (Ortica-Lambrate-Feltre-Cimiano-Crescenzago).
Direttore di www.fuoriluogo.it e dell'omonimo supplemento mensile de "Il Manifesto" dedicato alle politiche sulle droghe e alle problematiche del carcere.
Tesoriere di Forum Droghe, è stato collaboratore di Franco Corleone, sottosegretario alla Giustizia nei governi Prodi, D'Alema e Amato.
Dal 2001 è Consigliere Comunale a Milano.
E' promotore dell'intergruppo degli "Amici della bicicletta" a Palazzo Marino.
Vi spiego perchè mi candido:
Dal 2001 siedo in Consiglio Comunale all'opposizione, ma sono sempre stato seduto il meno possibile. Oggi mi candido di nuovo e, questa volta, dobbiamo conquistare la maggioranza per rianimare Milano e per eleggere Bruno Ferrante Sindaco.
Da "consigliere fuoriluogo", mi sono indignato e messo di traverso quando era necessario, ho fatto circolare notizie, informazioni, dati e documenti per rendere più trasparente Palazzo Marino.
Ho sostenuto chi si opponeva alle ruspe per abbattere gli alberi, le mamme esasperate dalle bronchiti e dalle allergie dei bimbi che crescono nello smog, i ciclisti che offrono idee e soluzioni agli amministratori sordi e distratti, gli esclusi senza ragione dalle graduatorie per l'accesso all'asilo nido, il disabile che vedeva negati i propri diritti.
Ho ascoltato tutti, chiedendo in cambio attenzione e solidarietà per le vertenze che riguardavano non solo il proprio problema, creando così reti di persone che lavorassero insieme.
Ho imparato molto da questa esperienza.
Questo patrimonio di passione e partecipazione è il capitale sociale di Milano: per una città laica, ospitale e conviviale, da non fuggire nel fine settimana, per rendere più efficienti i mezzi pubblici, per la crescita e la vivacità della cultura e dell'arte, per non sprecare il cibo che avanza nelle mense scolastiche, per tutelare meglio la vita degli animali in città.
Le mie parole d'ordine sono semplici: obiettivo inquinamento zero, con interventi drastici a favore del trasporto pubblico, dei ciclisti e dei pedoni e con una radicale revisione del modo di costruire e ristrutturare gli edifici; partecipazione e condivisione dei progetti di trasformazione del territorio, delle funzioni e degli spazi urbani. Un'idea dello spazio pubblico a disposizione della cultura per creare un senso maggiore di comunità e di cittadinanza, più occasioni di divertimento e stimoli di qualità per chi ama l'arte, la riflessione, la musica. Una rete di servizi alla persona che riduca le disuguaglianze economiche e combatta la solitudine. Un approccio ai bilanci pubblici che legga le spesa pubblica come un investimento e la speculazione finanziaria come uno spreco.
Il mio obiettivo è quello di lasciare un segno nel futuro governo della città, come sempre con ironia, ma più che mai con serietà.
trovi il mio blog all'indirizzo
http://ilbaruffi.blogspot.com/
E-Mail Candidato:
maurizio@ilbaruffi.it
Allegato Descrizione
sugli scontri di corso buenos aires.doc
24.5 KB
Riflessioni sugli scontri di corso buenos aires
DIECI conversAZIONI per Milano.doc
144.5 KB
Incontri e confronti con Maurizio Baruffi per il futuro della nostra città
Candidati Consiglio Comunale.doc
99 KB
Elenco dei candidati VERDI in Consiglio Comunale