.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 22 ospiti collegati
.: Discussione: Ordinanze: sicurezza e politiche sociali insieme

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 23 Set 2008 - 20:26
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Dal sito Web del Comune di Milano:

Ordinanze

Sicurezza e politiche sociali insieme

Moratti: "A questi provvedimenti saranno associate a politiche sociali di recupero e reinserimento"
 

Milano, 23 settembre 2008 - In merito alle notizie pubblicate oggi dai media, il Sindaco di Milano Letizia Moratti  precisa che si sta lavorando in accordo con la Prefettura per la messa a punto delle ordinanze previste dai nuovi poteri ai Sindaci concessi dal decreto Maroni  “per prevenire e contrastare le situazioni urbane di degrado o di isolamento che favoriscono l’insorgere di fenomeni criminosi, quali lo spaccio, lo sfruttamento della prostituzione, l’accattonaggio e l’abuso di alcol”.

Il Sindaco Moratti conferma la volontà di collegare le politiche per la sicurezza  alle politiche per il sociale volte a prevenire fenomeni di disagio e dare sostegno a coloro che intendono seguire percorsi di recupero e reinserimento sociale. Si precisa quindi che le ordinanze attualmente allo studio saranno emesse contestualmente a un rafforzamento delle politiche sociali del Comune di Milano.