.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 136 ospiti collegati
.: Discussione: Riformare i Consigli di Zona

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Maria Francesca Nami

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Maria Francesca Nami il 17 Feb 2006 - 18:27
accedi per inviare commenti
Paolo ti ringrazio del tuo intervento e cercherò di rispondere alle tue domande che magari possono aiutare anche altri utenti. Per quanto riguarda internet si può accedere, attraverso il sito del Comune di Milano, alle nove zone ( c'è una sezione dedicata). Per ogni zona si può conoscere i componenti il consiglio di zona e i loro curricula ( quando sono accessibili). Poi ognuno dei consiglieri, compreso il presidente, ha un indirizzo di posta elettronica attraverso cui il cittadino può comunicare per esporre problemi, richiedere informazioni o semplicemente comunicare il proprio parere su qualcosa. Sempre sul sito sono accessibili i servizi offerti ( es. alla famiglia/ agli anziani/ alle donne..etc.). Inoltre sono evidenziate tutte le strutture pubbliche e private presenti in zona ( scuole, asili, biblioteche, circoli per anziani,consultori, testate giornalistiche, sezioni dei vigili urbani etc).  Il sito è aggiornato giornalmente sugli ordini del giorno del Consiglio stesso e delle varie commissioni che ne fanno parte. Chi vuole può prendere nota e se l'assemblea è aperta ai cittadini ( quasi tutte) può partecipare. Per coloro che non hanno internet il Consiglio di zona pubblica dei volantini o altro materiale divulgativo con i servizi offerti ai cittadini e diffonde dei numeri utili che mette a disposizione della cittadinanza. Vorrei comunque precisare che il Consiglio di zona è aperto quasi tutti i giorni e se qualcuno vuole conoscere come sono fatti e cosa può trovare basta recarsi di persona e partecipare alle assemblee. Per quanto mi riguarda vorrei ampliare la comunicazione diretta con i cittadini magari con un numero verde ( a disposizione) e aprire uno sportello ad hoc per qualsiasi tipo di informazione.


M.Francesca Nami
In risposta al messaggio di Paolo Ramella inserito il 17 Feb 2006 - 14:40
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]