.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 43 ospiti collegati
.: Discussione: Parco agricolo sud sviluppo e crescita

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Cittadino Anonimizzato a posteriori

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Cittadino Anonimizzato a posteriori il 1 Ott 2008 - 20:04
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
E poi secondo me la crescita edilizia infrastrutturale e ambientale ( forestale e lacuale ) potrebbero dare di per sè un grosso impulso al settore edilizio all ' industria siderurgica meccanica chimica ed elettronica , e al settore florovivaistico determinando una crescita economica che potrebbe essere estesa nel tempo . l  'aumento della popolazione a seguito di politiche sociali e fiscali di sostegno alla natalità e all 'attrazione di immigrazione qualificata anche dai paesi ricchi , seppur generatrice anche di nuovi bisogni , dovrebbe a sua volta rilanciare i consumi e tutti gli altri settori produttivi . La produzione agricola sarebbe garantita e magari aumentata grazie ai grattacilei agricoli . Insomma , ci si potrebbe ritrovare con una città più grande più bella più vivibile più amica dell ' ambiente e più ricca , che potrebbe contribuire alla crescita economica civile e sociale anche della nazione e di altre parti del mondo .
In risposta al messaggio di Cittadino Anonimizzato a posteriori inserito il 29 Ago 2008 - 16:32
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]