.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 28 ospiti collegati
.: Discussione: Giardini Familiari

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Claudio Maria Cristofani

:Info Messaggio:
Punteggio: 5
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Claudio Maria Cristofani il 9 Apr 2008 - 07:53
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva
Gestisco un insediamento sperimentale di giardini familiari in via Cesare Chiodi (zona 6, vedi discussione nella "Linea Diretta con il Consiglio di Zona 6"), alternativa in ambito privato dei più noti "orti urbani per anziani" comunali. L'area utilizzata è destinata all'ampliamento del Parco Teramo, ma in attesa che il Comune proponga un'indennità di esproprio conforme alle disposizioni di legge, ho soddisfatto sia le richieste della proprietà che quelle di un certo numero di utenti (famiglie, studenti, gruppi di amici, pensionati ecc.) ed ho scoperto quanta corrispondenza ci fosse con gli studi di sociologia sul tema (http://www.jardins-familiaux.org/).
In questo periodo in cui le proposte di un uso qualificato del verde periurbano sono tanto attuali, forse si potrebbe creare una rete nella quale anche l'Amministrazione comunale fornisca una forma di collaborazione, magari affittando le aree "altrimenti destinate all'abbandono".

Allegato Descrizione Punteggio
100-0064_IMG.JPG
753.89 KB
0
Vota l'allegato