.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 64 ospiti collegati
.: Discussione: Muri perimetriali...che fare?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Gianfranco De Gaetani

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Gianfranco De Gaetani il 25 Feb 2008 - 12:32
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
"Bisogna restare assolutamente fermi sull'imbrattamento dei muri o strutture da parte di vandali e pretendere da chi vuole esprimersi in maniera artistica di annullare completamente l'illegalità dovuta a spruzzi non graditi dai proprietari dei muri"

Sono pienamente d'accordo... è quello che dico sempre anche io!

Riguardo ai muri, quelli di cui parlavo io, sono tutti di proprietà di enti che non possono non essere d'accordo (l'oratorio Murialdo, di cui conosco tutti) e il cortile della ex Devota Maculan (è già una scuola)...

Cmq, solo per gioco, ho provato a prendere il primo murales che ho trovato in rete e vedere che differenza fa un muro "vuoto" ed un muro "colorato".. mi manca il muro "imbrattato", ma penso che un po' tutti siano d'accordo che sia il peggio...

Appena possibile, come già detto, provo un rendering dell'altra ipotesi, che coinvolgerebbe di più i cittadini facendo diventare un muro, una via in cui fermarsi, dialogare ecc...
Allegato Descrizione Punteggio
P2230001x3.JPG
56.48 KB
5
Vota l'allegato
P2230001xy.JPG
50.69 KB
0
Vota l'allegato
In risposta al messaggio di Paolo Ramella inserito il 25 Feb 2008 - 11:46
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]