.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 153 ospiti collegati
.: Discussione: Muri perimetriali...che fare?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Gianfranco De Gaetani

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Gianfranco De Gaetani il 25 Feb 2008 - 01:08
accedi per inviare commenti
Bene! Sono contento che l'idea sia piaciuta. Se posso "insistere", almeno una parte del muro la dedicherei anche all'altra idea, anche se più costosa, è quella che più interagirebbe con il cittadino, che darebbe quella svolta in più per migliorare parti necessarie, ma brutte; una bella novità, secondo me...
Oggi, passando di là e guardandone la fattibilità (se riesco, propongo un rendering della mia idea, anche tempo permettendo), ho notato 2 brutte cose che mi tocca segnalare: la prima è che, purtroppo, il primo "taggista" s'è fatto vivo e il muro in via Inganni è già stato imbrattato, il secondo, più grave, è che il muro in molte parti risulta persino bucato! In particolare, ho notato buchi sulla via Inganni, dove dall'altra parte del muro, c'è un campetto di calcetto e quindi, tale muro, è soggetto a continue pallonate...ma buchi più o meno grandi (si vedono anche i ferri rinforzanti) ci sono un po' ovunque..

Qualche tema idea? Sinceramente no; io ho buttato lì le 2 idee per migliorare questa parte di città che potrà essere estesa ad altre della zona (ad esempio, il muro di via Cardellino, quello sì che può essere fatto tutto da writters, è meno "di passaggio") o quello di via Legioni Romane (Ospedale Militare), e non... quindi, per il tema, lascio fare a voi, o agli altri cittadini (bisogna vedere cosa ne pensano anche gli altri!) o magari agli stessi "artisti" ai quali (e rispondo al sig. Valdameri), non ho mai contesto la bravura/arte, ma l'illegalità nella quale agiscono e soprattutto quelli che non fanno arte, ma solo imbrattamenti, ovvero i taggisti, che imbrattano con orride scritte e basta (e sempre ieri e lì in zona, e quindi sospetto che sia lo stesso, hanno pasticciato l'ennesima auto!!).
Gente come i già citati Gaok, Terno o l'ultimo arrivato EFGH (che appena hanno pulito la Lorenteggio è tornato alla ribalta, ripasticciando, e addirittura graffiando con la sua tag la nuova pensilina di Frattini), non dovrebbero partecipare a tale concorso, altrimenti è come dire: "avete fatto bene a far così, ora vi si conosce, e i frutti arrivano lasciandovi un muro per esprimervi (sempre che loro siano capaci.. dubito!), poi io la penso così, altri la penseranno diversamente, l'importante è risolvere o attenuare il problema imbrattamento e magari recuperare questi brutti muri con qualcosa di carino.

Solo come stima: quanto costerebbe fare una parte di questi muri (ad esempio solo il lato via Inganni, da via Giacinti all'entrata secondaria del Murialdo) come ho proposto e quanto, invece, dover più volte ridipingere la facciata (senza contare la riqualificazione del muro, che è comunque necessaria, cade a pezzi!)... E se si trovasse uno sponsor?

Buonanotte e grazie dell'attenzione (sarebbe bello che qualche altro cittadino facesse sentire la propria)..
In risposta al messaggio di Angelo Valdameri inserito il 24 Feb 2008 - 18:52
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]