.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 66 ospiti collegati
.: Discussione: MM CIRCLE LINE - Linea Bianca N° O (zero), oramai indifferibile

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Lucio Chiappetti

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Lucio Chiappetti il 12 Feb 2008 - 10:41
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Rinaldo Oliverio ha scritto:
 "la circonferenza dell'area a pagamento di Londra e' quasi il doppio di quella di Milano"
 
Non ho avuto tempo di cercare dati sull'area della Congestion Charge londinese, che immagino sia quella che nella frase sopra si confronta con la cerchia dei bastioni milanesi (Ecopass), ma cosi' a naso dai ricordi di molti anni fa quando ci andavo un weekend si e un no, anche l'area della Circle Line era piu' ampia delle nostre cerchie interne.  Quindi sono d'accordo che   "la costruzione di una metropolitana in centro" non abbia senso.
 
 Mi permetto tuttavia di fare due osservazioni "per la precisione"
 
" Nella zona a pagamento della City"  e' una espressione estremamente imprecisa. La City of London (quella governata dalla medievale Corporation of London e dal Lord Mayor) propriamente detta e' un'area piccolissima, minore della nostra cerchia dei navigli, da Temple Bar al Barbican alla Torre. Essa e' una delle 33 (mi pare) unita' amministrative di Londra (che ha natura policentrica da oltre due secoli), appunto la City e 32 Boroughs, di cui uno ha pure titolo di City (City of Westminster), e due di Royal Borough mi pare. L'area della Congestion Charge credo si possa piu' correttamente chiamare "inner London".
 
 "Londra ha un diametro totale tra i 45 Km ed i 60 Km, mentre Milano ne ha dai 15 ai 20 Km"  ... anche qui occorre non confrontare le mele con le pere. Sto cercando di riunire dei dati sulle varie citta' metropolitane in vista di una partecipazione del Comitato Trasporti Puntuali e Civili a un convegno in materia presso il Comune.  Non ho ancora trovato i dati esatti per Londra, intesa come la "Greater London Authority" ossia la citta' metropolitana, quella presieduta da Ken Linvingstone "Mayor of London"  (a cui immagino si riferiscano quelle cifre, che mi sembrano sensate) ma a Milano quello che ha un raggio equivalente di 7.7 km, dunque diametro circa 15, sono i 186 kmq del territorio del comune di Milano.
Ora e' evidente che l'area metropolitana attorno a Milano e' assai piu' vasta, ed e' a questa che bisogna pensare !  Resta pur vero che in termini di popolazione ha un fattor due meno di Londra (provincia di Milano vs GLA), ma un fattor due non e' mica un ordine di grandezza !
In risposta al messaggio di Rinaldo Oliverio inserito il 11 Feb 2008 - 23:59
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]