.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 57 ospiti collegati
.: Discussione: Via Conca del Naviglio angolo Marco D'Oggiono: insostenibile

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Vincenzo Scarlato

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Vincenzo Scarlato il 28 Dic 2007 - 17:53
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Vorrei segnalare la situazione indecente dello spiazzo all'incrocio tra le via Conca del Naviglio e Marco d'Oggiono.

Si è trasformato in un parcheggio del tutto irregolare con auto parcheggiate in tutti i modi, incluso il marciapiede. Vigili ed ausiliari della sosta hanno un approccio "casuale" al problema: qualche volta decidono di multare, altre volte invece passano incuranti.

Il transito dello spiazzo è diventato una gimcana, del tutto improponibile con una carrozzina (come nel mio caso): si è costretti a camminare nella carreggiata con le macchine che passano a lato. Non oso immaginare come potrebbe fare una persona su sedia a rotelle. Tra l'altro, venendo da Conca del Naviglio, lo spiazzo è proprio sul percorso per raggiungere i giardini e la piscina. E' chiaro quindi che il numero di bambini costretti a passare da lì è molto elevato.

Qualche volta anche il marciapiede non è più transitabile perchè è occupato addirittura da piccoli camion.

Da un paio di mesi la situazione si è ulteriormente aggravata per la presenza di un'auto abbandonata. Ha collezionato un po' di multe, ma evidentemente nessun vigile/ausiliario della sosta ha ritenuto opportuno segnalare la presenza dell'automezzo, preferendo limitarsi ad aggiungere un altro foglietto alla collezione di contravvenzioni...

E' possibile prevedere qualche intervento di sistemazione dello spiazzo? Le altre aree della via sono state sistemate in passato con degli spartitraffico che hanno evitato la sosta selvaggia. Non si potrebbe fare lo stesso anche qui?

 Grazie per le risposte e ancora di più per eventuali interventi urbanistici !