.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 32 ospiti collegati
.: Discussione: Case, edilizia, gestione del patrimonio comunale ecc.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 15 Ott 2007 - 22:03
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Dal sito Web del Comune di Milano:

Casa

Aperti gli Archivi del Comune

I consiglieri comunali potranno consultare i dati relativi a ogni locazione, anche sugli immobili compresi dalla delibera di valorizzazione

Aperti da domani gli Archivi contabili del Comune. Potranno essere consultabili i dati relativi a ogni locazione, relativamente agli immobili compresi dalla delibera di valorizzazione. Lo ha annunciato l’assessore alla Casa Gianni Verga. “Ci sarà un apposito luogo – ha aggiunto Verga - presso la Direzione centrale Casa, nella logica dettata dalla totale trasparenza, dove i consiglieri comunali potranno richiedere i dati sugli immobili nel rispetto di tutte le norme di legge”.

Il 5 ottobre scorso, il Sindaco Letizia Moratti e l’assessore Verga avevano chiesto di effettuare, entro il 30 novembre, un audit interno sui criteri e sulle procedure di assegnazione del patrimonio abitativo e non abitativo comunale e sulla gestione amministrativo-contabile dei contratti.

Sono state 5 le riunioni della Commissione consiliare Casa e Demanio nelle quali si è discusso della delibera di valorizzazione del patrimonio immobiliare attraverso la costituzione di un fondo comune di investimento. In tutte le sedute della commissione sono stati forniti dal settore Casa documenti e chiarimenti che illustravano il progetto di valorizzazione. E' stato inoltre fornito l’elenco degli immobili interessati con i valori complessivi dei canoni di affitto e i metri quadrati degli alloggi.

Lo scorso 10 ottobre, durante l’ultima seduta della Commissione, l’assessore Verga ha assicurato che tutti i nuovi dati richiesti dai consiglieri comunali sarebbero stati messi a disposizione, previa verifica con il Segretario generale del Comune sulle possibili restrizioni per i dati sensibili.

Il Segretario generale ha emesso una nota, sulla base anche delle richieste formulate da alcuni consiglieri, che precisa i principi normativi e i limiti di accesso ai dati.

“Quando ho presentato sia in Commissione consiliare che ai media il provvedimento di valorizzazione – ha detto l’assessore Verga – ho sempre precisato che contemporaneamente si avviava un itinerario di verifica su tutto il patrimonio immobiliare. È quanto abbiamo iniziato a fare e, il poter operare in modo rigoroso e trasparente secondo il dettato di legge, conforta l’azione politica e amministrativa”.

“Auspico – ha concluso Verga – che questa nuova fase venga ampiamente condivisa e serva al miglior funzionamento delle Istituzioni”.

La verifica si concluderà con una relazione finale che conterrà il piano delle azioni che il settore Demanio e Patrimonio dovrà mettere in atto. Nei mesi successivi, seguirà un’attività di follow up che verifichi lo stato d’attuazione di quanto contenuto nel piano d’azione.

(15/10/2007)
In risposta al messaggio di Andrea Bonessa inserito il 22 Dic 2005 - 20:23
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]