.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 29 ospiti collegati
.: Discussione: Via San Marchetto:abuso edilizio?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Luigi Zago

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Luigi Zago il 14 Mar 2008 - 17:45
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Sig. Valdameri buon giorno.
Per motivi di lavoro entro nel forum solo oggi.
La ringrazio per la sua attiva collaborazione e capisco le migliaia di problematiche che deve esaminare ogni giorno.
Le volevo far sapere  che apprezzo il suo impegno.

Ora, ho letto la risposta dei vigili e mi lascia perplesso in quanto :

Soc Itmas: non hanno verificato perche' ad inizio lavori c'era il cartello che indicava la Itmas di Cusano Milanino come soc. costruttrice quando essa non esiste?  domanda irrisolta

Che la Soc. Lombarda Estrazione e'  appaltatrice e che ha sede In Melzi D'eril glielo abbiamo detto noi, quindi hanno fatto una verifica quantomeno superflua.

Installazione temporanea: non hanno chiesto quanto temporanea debba essere 1 anno, 2 10 o 100?
domanda irrisolta

Perche' con tutto lo spazio disponibile lungo la sponda dei laghetti e' stato costruito l'impianto (che ricordo essere INDUSTRIALE) e' stata data autorizzazione a farlo attaccato alla casa?
Tal  Dr Compiani che esprime parere favorevole ha verificato quanto autorizzava?
in base a quale criterio ha privilegiato un impianto industriale rispetto ad una abitazione di cittadini? E' legale privilegiare un impianto industriale a dispetto della vivibilita' delle persone?

Se i lavori debbono terminare il 28/02/08 perche' ad oggi 14/03/08 i camion sono aumentati, ed anziche' terminare i lavori di pomeriggio lo protraggono oltre le 19.30?

E poi ho un'altra chicca: la stradina sterrata e' omologata per il passaggio di veicoli non superiore alle 6t mentre i camion 
superano le 27t .

Con qs non voglio che Lei mi dia le risposte, ma evidenzio lo stato delle cose, e la conclusione la possono trarre 
tutti coloro che conoscono la "meccanica"   di qsd cose.

Grazie nuovamente buon lavoro
Luigi


In risposta al messaggio di Angelo Valdameri inserito il 7 Mar 2008 - 09:17
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]