.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 117 ospiti collegati
.: Discussione: L'enorme fabbricato di Piazzale DATEO: un ghetto?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Giancarlo Aliprandi

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Giancarlo Aliprandi il 4 Mar 2008 - 11:11
accedi per inviare commenti
Il T.A.R. ha emesso la sentenza. C.V.D. Come Volevasi Dimostrare.  Adesso non va bene neppure .............quel mix sociale che da tutti è ritenuto fondamentale per non creare condizioni di ghetto......""
Spiace vedere dissipare così le ingenti risorse a suo tempo destinate in Piazzale Dateo. Si sarebbe potuto realizzare ben altra edilizia popolare per qualità e quantità. Si conferma quindi l'errore di non aver lasciato quel complesso immobiliare di piazzale Dateo alla iniziativa privata. Ora è molto facile prevedere il ghetto,  come 25 anni fa, se il Comune non prenderà iniziativa per un ricorso al Consiglio di Stato.

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 4 Feb 2008 - 16:33
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]