.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 106 ospiti collegati
.: Discussione: La PedalGronda: una ciclabile per la Zona 7 e per Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Giovanni Gronda

:Info Messaggio:
Punteggio: 15
Num.Votanti: 3
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Giovanni Gronda il 8 Ott 2006 - 10:31
Leggi la risposta a questo messaggio Discussione precedente · Discussione successiva

Buongiorno,
il giorno 2 Settembre 2006, gli Amici Cascina Linterno hanno protocollato al Comune di Milano (Protocollo n° PG832760/2006) un documento per proporre la realizzazione di un percorso ciclabile di collegamento tra il Parco delle Cave e il Parco Pallavicino (Pagano): La PedalGronda. Tramite questi pochi chilometri di ciclabile sarà possibile realizzare lo scopo maggiore della "PedalGronda":collegare il Parco delle Cave (e Baggio e Boscoincittà) con Piazza del Duomo (da Pagano infatti parte una ciclabile che attraverso il parco Sempione e porta in Cairoli e quindi in Duomo).
Inoltre il percorso permetterebbe il collegamento di 5 Parchi (Cave-Annarumma-Pallavicino-Sempione-Solari) e, in un'ottica più larga, sfruttando le ciclabili del canale scolmatore di nord ovest (o il Naviglio Grande) e della Martesana sarebbe possibile congiungere il Ticino con l'Adda (Si pensi: dal lago Maggiore al Lago di Como (Lecco) tutto su pista ciclable passando per Baggio e per Piazza del Duomo!
Il percorso previsto si snoda in gran parte sulla Via Forze Armate per poi percorrere la via Trivulzio, Pzza De Angeli, Marghera, Wagner e poi Pagano.
Il lavoro che abbiamo presentato vuole dimostrare che lo spazio fisico per realizzare la ciclabile (SENZA TOGLIERE NEMMENO UN POSTO PER LA SOSTA DELLE AUTO) c'è già e che le vie attraverso cui si snoda il percorso sono vie compatibili con il PGTU e con le direttive tracciate dagli organi competenti dell'Amministrazione.
Il documento è già stato discusso preliminarmente con alcuni organismi tecnici del Comune ed è ad oggi in attesa di una risposta da parte del Comune. Copia conoscenza è stata inviata anche al CDZ7 in quanto il percorso si sviluppa integralmente nella nostra zona.

Sul sito degli Amici di Cascina Linterno (www.cascinalinterno.it) o sul link diretto (http://www.cascinalinterno.it/pedalgronda.htm) è possibile vedere e scaricare il documento e la mappa del percorso.
Invitiamo pertanto tutti i consiglieri di zona, ma non solo, a farci pervenire domande, proposte o commenti all'indirizzo pedalgronda@tiscali.it oppure anche su questo forum.
Saluti

Barbara Beretta e Giovanni Gronda
Amici Cascina Linterno