.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 45 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
.: CANDIDATURA COMUNALI DI MILANO 2006
Inserito da Cinzia Viola il Lun, 22/05/2006 - 13:00
La mia lista:
Destra Liberale - Liberali per l'Italia
Simbolo lista:
CANDIDATURA COMUNALI DI MILANO 2006
Dove mi candido:
Milano citta' e circoscrizioni 1 e 3
Foto Candidato:
CANDIDATURA COMUNALI DI MILANO 2006
Io in breve:

  

Ho 44 anni, di formazione universitaria umanistico-linguistica. Impiegata nella Direzione di una Compagnia Assicurativa a Milano, sono attiva politicamente dal 1994, per anni nelle fila di Forza Italia nell'area liberale, spostandomi poi nel movimento Liberali per l'italia - Destra Liberale fin dalla sua costituzione nel 2002.
Sono stata presidente della Biblioteca Civica del mio comune di residenza, Pantigliate e ho fatto parte nel 1995 della Commissione Cultura nella vecchia sede di Forza Italia in V.le Isonzo.
Sono già stata candidata alle provinciali di Milano del 1999 per il movimento" Liberal Sgarbi" nel collegio di Peschiera Borromeo e nel 2004 alla Provincia di Milano, nei collegi di Seregno e Milano 3 per la lista " Liberali per l'Italia - Destra Liberale".

Vi spiego perchè mi candido:
Vorrei portare al Comune di Milano il mio contributo ed il mio entusiasmo per un nuovo modo di concepire la cultura, nelle sue varie espressioni artistiche, affiché non venga sempre e solo considerata un "costo pubblico" ma in maniera innovativa, con progetti ed eventi multimediali, anche itineranti, possa diventare una fonte di ricchezza economica per la nostra Milano e per il ns. Belpaese.
Rilanciare l'aspetto "turistico" della città, da sempre considerata solo la capitale della finanza, della moda, delle fiere e congressi , dando invece poca attenzione alle sue bellezze e risorse più discrete e nascoste, che vanno riscoperte e rilanciate.
In quanto appassionata d'arte e pittrice per diletto, vorrei impegnarmi per la salvaguardia dei quartieri storici artistici della città, i suoi Navigli e Brera, per non vedere scomparire le loro botteghe artistiche ed artigianali che identificano la memoria storica della città, per essere sostituite solo da locali notturni, pubs o pizzerie, quali sono i nuovi progetti già operativi dall'attuale amministrazione.

Mi piacerebbe coinvolgere di più i giovani culturalmente, impegnarmi per dare loro la possibilità di avere spazi convenienti dove poter esprimere la loro creatività nelle varie arti figurative, affinché non trascorrano il loro tempo libero solo tra discoteche e locali notturni ma in maniera più intelligente e creativa. Far ritrovare loro il senso civico e di appartenenza alla propria città, per tutelare il decoro e l' integrità della sua monumentalità, dei suoi palazzi storici, soventemente danneggiati ed oltraggiati.

Il mio sogno é vivere in una Milano più libera, più bella, più vivace, più aperta e vicina ai bisogni concreti dei suoi cittadini, più cosmopolita, all'avanguardia come le grandi capitali europee.
La mia e.mail é cinzia_viola@yahoo.it, sono a disposizione dei cittadini milanesi e dei giovani in particolare per suggerimenti, idee, proposte, per RIPENSARE MILANO INSIEME
 
                 

E-Mail Candidato:
cinzia_viola@yahoo.it