.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 26 ospiti collegati

.: Eventi

« Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
.: La migliore opportunità per amministrare la zona 2 con serietà, competenza e passione.
Inserito da Giuseppe Pantò il Gio, 18/05/2006 - 15:15
Simbolo lista:
La migliore opportunità per amministrare la zona 2 con serietà, competenza e passione.
Dove mi candido:
Consiglio Circoscrizionale 2
Foto Candidato:
La migliore opportunità per amministrare la zona 2 con serietà, competenza e passione.
Io in breve:
Cara amica, caro amico, mi chiamo Giuseppe Pantò, ho 33 anni, vivo a Milano da circa dieci anni, sono coniugato e lavoro come Responsabile URP  presso l’Agenzia delle Dogane- Laboratorio Chimico -. Nel mio curriculum vitae alla voce  " capacità e competenze relazionali " si trova scritto : elevata predisposizione ai rapporti interpersonali, vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e  in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra.  Da sempre sensibile ai temi ambientali, politici e sindacali, ora ho deciso di scendere in campo come portavoce dei cittadini che vogliono contruibuire a migliorare la nostra città.
Cosa ho fatto finora nella vita:
Istruzione
  • Diploma di tecnico delle Industrie Chimiche, studente universitario iscritto alla Facoltà di Scienze MM. FF. NN. corso di laurea in Scienze Geologiche
Esperienze Professionali
  • Lavoro presso l'Agenzia delle Dogane- Laboratorio Chimico di Milano - come Responsabile dell' URP e dei Servizi Generali
Obiettivi
  • Diventare un buon politico di tradizione Cristiana, perchè cattolico, rispettando i principi di libertà e giustizia sociale ed impegnarsi per lo sviluppo del lavoro e del territorio, secondo le regole della democrazia.
Vi spiego perchè mi candido:
Come voi, sono un cittadino che sente il bisogno, di difendere la propria identità, i propri principi, i propri valori, i propri diritti.
            Ho deciso, così, di farmi portavoce di tutti i cittadini che condividono questi bisogni candidandomi  all’elezione  del Consiglio di Zona 2, il 28 e 29 Maggio 2006, nella Lista della “Democrazia Cristiana per le Autonomie”.
            La Democrazia Cristiana  per le Autonomie è l’unico partito a fare una politica di ispirazione cristiana, che si batte per la libertà,  tutela e promuove i bisogni del cittadino,  rispetta gli insegnamenti della Chiesa,  praticando una laica libertà di indirizzo politico,  rifiutando ogni forma di violenza, di guerra, di estremismo, con convinta moderazione.
            Non risale a molto tempo fa la notizia, appresa dalla cronaca, della possibile proposta  dell’eliminazione  del crocifisso dalle aule scolastiche e dagli ospedali,  per noi cristiani rappresenta una tradizione e un valore da difendere sempre.
            Come cittadino intendo impegnarmi nella difesa  dei valori primari legati alla famiglia, agli anziani, ai diversabili, valori, questi, spesso minati da una miriade di problemi. Quelli che da anni, quotidianamente   si palesano e si incarnano nel nostro vivere comune.
            In particolare nella nostra zona, necessaria è la soluzione legata ai temi di Ambiente,  Sicurezza, Vivibilità.
Ambiente e Vivibilità: favorevole al miglioramento delle condizioni  ambientali in particolare alla riduzione inquinamento atmosferico, inquinamento acustico. Aumentare la pulizia dei marciapiedi, migliorare  nella nostra zona la viabilità, con la creazione di nuove strade  a servizio dei quartieri,  dove l’incremento sconsiderato di unità immobiliari genera il collasso, creazione di nuovi parcheggi e zone verdi  con spazi riservati agli animali, aree svago per i bambini,  creare nuove piste ciclabili, indirizzare  lo sviluppo urbanistico verso una dimensione “quotidianamente a misura d’uomo”. Favorevole alla costruzione di infrastrutture per la collettività e la comunità come nuovi asili e scuole, e strutture dedicate all’intrattenimento, allo sport e alla cultura, sempre, nel pieno rispetto dell’ambiente.
            Sicurezza  favorevole ad un rafforzamento della sorveglianza e del controllo delle strade, non solo di giorno, ma anche di notte, nei mercati, nelle zone commerciali, nei parchi, nei pressi delle scuole, nei mezzi pubblici.
Controllare il fenomeno del nomadismo nella nostra zona  per combattere e ridurre tutte le forme di illegalità e insicurezza.
Il mio impegno sarà quello di portare un contributo fattivo, sarà rivolto ad essere portavoce per la salvaguardia della dignità umana favorendo la politica sociale.
Tutto questo nella massima disponibilità, sempre pronto ad ascoltare e a farmi promotore  di ogni iniziativa che possa rendere sempre più vivibile la nostra zona.
Cara amica, caro amico, io credo fortemente nella possibilità di poter migliorare  e attraverso l’impegno, che mi caratterizza contribuire al buon funzionamento    della nostra zona .
Cara amica, caro amico  chiedo  a Te, la possibilità di poter  almeno provare , favorendo il mio ingresso nel Consiglio di Zona 2.
La Tua  forza, la Nostra forza.
Fiducioso nella collaborazione   ringrazio Tutti e saluto cordialmente.

Milano,10.05.2006
Giuseppe Pantò
E-Mail Candidato:
panto.giuseppe@libero.it