.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 151 ospiti collegati

.: Eventi

« Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
.: Decentramento come Partecipazione
Inserito da Roberto Acerboni il Lun, 15/05/2006 - 10:19
La mia lista:
Rifondazione Comunista
Simbolo lista:
Decentramento come Partecipazione
Dove mi candido:
Consiglio di Zona 6 Barona - Lorenteggio - Ticinese
Foto Candidato:
Decentramento come Partecipazione
Io in breve:
Sono nato a Milano nel 1949 e da 30 anni abito in quella che attualmente è la zona 6
Cosa ho fatto finora nella vita:

Ho iniziato la mia attività politica negli anni in cui mi diplomavo perito  chimico all’Ist.  Molinari,  partecipando ai  movimentì dei Lavoratori-studenti  e dei Comitati unitari di Base del Settore farmaceutico.

Da allora ho sempre affiancato il mio ininterrotto impegno politico e sindacale al sostegno, all’ascolto dei movimenti e dei Comitati sviluppatesi in questi anni  sia  a livello cittadino, che di zona, convinto dell’importanza fondamentale della partecipazione.

Ho sempre svolto la mia attività lavorativa nella stessa azienda in Barona, e  da  molto tempo  risiedo  in  zona, e questo mi ha permesso la conoscenza dei  quartieri, delle problematiche e delle risorse nel territorio e di impegnarmi prioritariamente  per la messa in Rete di tutti i soggetti presenti, come garanzia per un indispensabile interlocuzione con  istituzioni veramente democratiche.

Con questi presupposti  sono stato per anni  Consigliere di zona 16,  per Democrazia Proletaria prima e  Rifondazione Comunista  dopo,  battendomi  dal ’99,  anno di passaggio al nuovo  azzonamento, contro il degrado del decentramento per responsabilità dalla gestione della maggioranza di centrodestra.

Vi spiego perchè mi candido:
Ora credo  ci siano  le condizioni per cambiare davvero:  istituzioni,  partiti e società civile ognuno col  proprio ruolo, e la loro collocazione possono puntare  a costruire una nuova stagione di democrazia e partecipazione, sulla base di programmi che recepiscano i temi e gli obbiettivi espressi in tutti questi anni.
Questa scommessa, decisiva,  può essere vinta nel territorio e soprattutto nella periferia,  di qui la decisione di ricandidarmi, ancora una volta in zona 6, questa volta ancora più fiducioso perchè in compagnia di giovani  compagni  del partito.
E-Mail Candidato:
roberto.acerboni@fastwebnet.it