.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 33 ospiti collegati
.: Discussione: Azz ! Quando di dice efficienza ! (vergognatevi)

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Anna Di Scipio

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Anna Di Scipio il 14 Dic 2010 - 02:51
Discussione precedente · Discussione successiva
ll Consigliere di Zona 6 e Capo Gruppo di Lega Nord, Giuseppe Goldoni, si rivolge al Sindaco di Milano, alla Diocesi e alle Istituzioni competenti per ottenere chiarimenti circa gli immobili della Chiesa dell’Immacolata Concezione in piazza Frattini . vergogna
 
Contestualmente alla bagarre scoppiata sugli immobili da destinare ai rom, che  hanno citato in tribunale il Sindaco Letizia Moratti, il prefetto Gian Valerio Lombardi e il ministero dell'Interno Roberto Maroni, ora il Consigliere di Zona 6 e Capo Gruppo di Lega Nord, Giuseppe Goldoni, ha scritto proprio a Letizia Moratti, al Presidente del Consiglio di Zona 6, alla Diocesi Ambrosiana e agli Assessori competenti l’argomento, per ottenere chiarimenti circa l’utilizzo, la destinazione e l’eventuale occupazione degli immobili facenti parte della Chiesa dell’Immacolata Concezione di piazza Frattini.
 
La Chiesa di piazzale Frattini, infatti, è composta non soltanto dall’edificio di culto e dal relativo oratorio, ma anche da vari immobili adibiti a diversi usi quali, ad esempio, lo spazio dato all’International School of Milan Oxford Group o alla scuola Secondaria di Primo Grado Istituto Padre Monti.
Il complesso abitativo in oggetto, compreso tra le vie Lorenteggio, Bellini e Vespri Siciliani, come fatto notare dal consigliere Giuseppe Goldoni è quindi molto ampio, e contiene molti alloggi affittabili.
 
“Poiché il Cardinale Tettamanzi, contestualmente a diverse uscite, ha più volte sollecitato il Comune di Milano a trovare una soluzione abitativa per i Rom – ha detto Goldoni – e la Curia Milanese dispone presumibilmente di diverse proprietà ad uso abitativo sfitte, pongo i seguenti quesiti al Sindaco Letizia Moratti, al Presidente del Consiglio di Zona 6, alla Diocesi Ambrosiana e agli Assessori competenti:
 
Gli immobili residenziali presenti all’interno del complesso della Chiesa dell’Immacolata Concessione sono tutti affittati ? Con che tipo di contratto ? A quale costo medio mensile ?
In caso di risposta negativa alla precedente domanda, si chiede di conoscere le motivazioni e le percentuali di sfittanza, indicando anche il numero totale di unità abitative e il numero delle unità sfitte.
Il Comune di Milano, in totale (tenendo conto delle varie forme), quanti contributi, in valore e forma, elargisce alla Curia Milanese ?
Il Comune di Milano è a conoscenza del numero totale di unità abitative di proprietà della Curia Milanese sul territorio di Milano e quante di queste sono libere ? Se Sì, si chiede di conoscere i dati.
 
Si attendono le risposte, che appena fornite verranno pubblicate. LA RISPOSTA E' ARRIVATA! E CHE RISPOSTA! EVIDENTEMENTE L'ASSESSORE TENEVA CHE FARE!VERGOGNA!