.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 30 ospiti collegati
.: Discussione: Manifesto per Cascina Linterno: Milano e Francesco Petrarca, anno zero?

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Massimo De Rigo

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Massimo De Rigo il 20 Nov 2010 - 09:46
accedi per inviare commenti

Allego la bellissima e toccante lettera di Gianbattista Vida, responsabile del Progetto 'La scuola adotta un monumento' e la brochure della 10a Edizione.

------------

Il giorno 05 novembre 2010 14:10, Tino Vida ha scritto:


Caro Massimo,


ho letto le tue considerazioni sull'ipotesi di cancellare o non menzionare la figura di Francesco Petrarca nel nuovo progetto di Cascina Linterno con una delibera comunale. 


E' sconvolgente e inqualificabile.


Scrivo a te ma vorrei rivolgermi a tutti gli amici di Cascina Linterno, ai genitori e ai ragazzi (ormai adulti) del quartiere.


Sono un ex insegnante della S.M.S. "Benedetto Marcello", a suo tempo (1996) responsabile del progetto europeo Fondation Pégase "La scuola adotta un monumento". 

Il monumento scelto era Cascina Linterno per le sue peculiarità storiche ed ambientali e così consentire agli alunni di fare cultura sul proprio territorio. 

L'adesione è stata totale: per le classi, tutti gli insegnanti, i genitori e molti cittadini del quartiere. 

Il lavoro è stato immenso e complesso per la mobilitazione di tutte le risorse disponibili (l'apporto era di tutti e con molto entusiasmo) per l'allestimento di mostre, rappresentazioni teatrali, musicali, balli e la prima sfilata di Corteo Storico medievale (continua ancora oggi, a fine anno scolastico).


E' stato un grande lavoro corale per far conoscere alla città l'esistenza di un monumento sconosciuto e proprio nel momento più difficile della sua esistenza (doveva essere demolito per la  speculazione edilizia di allora).


Lo svolgimento del progetto si articolava in tre direzioni:


1°) Educazione all'ambiente con la valorizzazione del mondo contadino e la conoscenza scientifica del Parco delle cave (fontanili, marcite,...).


2°) Conoscenza e studio dell'origine di cascina "Infernum" con ricerche storiche del periodo medievale e documenti d'archivio (secondo le carte "Investiture" del 1154 e oltre).


3°) Studio dell'opera del Petrarca e della sua dimora con la ricerca di documenti con i quali si attesta la "Villeggiatura in Linternum".


La conoscenza del Sommo Poeta è stata un tema ineludibile di tutto il progetto il quale ha ottenuto la corsia preferenziale alla Sovrintendenza ai beni architettonici e ambientali di Milano e il riconoscimento (a livello europeo)  di "Bene culturale e monumento di interesse nazionale.


Cancellare Petrarca, con una delibera comunale, è cancellare lo studio di tanti ragazzi che si sono succeduti nel tempo, un punto di riferimento della zona ovest, per i presenti e i futuri giovani studenti. 


La difesa di questo monumento non è mai finita, auguro all'Associazione Amici Cascina Linterno e ai cittadini del quartiere di vigilare affinchè resti un punto di riferimento e un laboratorio di cultura.


Con stima, Gianbattista Vida.


---------------------------


Caro Tino,


caro amico, esperto d'Arte nonché studioso delle civiltà, ma soprattutto gran cuore d'uomo,

le tue parole sono semplicemente splendide, nel ricordarci questa entusiasmante avventura e l'importanza di seminare la Cultura tra le nuove generazioni. Pensavamo, illudendoci, che per l'EXPO 2015 questo patrimonio fosse una perla per Milano.


In qualità di referente e capo-progetto diffuso da Philippe Daverio, della Fondation Pégase "La scuola adotta un monumento", hai avuto il difficile compito di comunicare il tuo entusiasmo a chi viveva realtà differenti in un quartiere grigio della periferia. 

La scuola ne è uscita in modo eccezionale, con un grande coinvolgimento. Il quartiere ha avuto un lampo di luce e la Cascina Linterno una grande visibilità, uscendo dall'oblio in cui era sprofondata. L'ultima relazione storica, a cura della Società Storica Lombarda, che l'attestava quale dimora prediletta di Francesco Petrarca, risaliva infatti al 1925. 

Nel 1994, quando conobbi Cascina Linterno, erano già pronte le ruspe per sostituirla con un residence di lusso, poi divenne un caso per tutta la Metropoli.


Io ti sono particolarmente grato per avermi dato la possibilità di seguirti dal 1996 e da questo grande interesse del quartiere, la volontà di approfondire le fonti legate a Petrarca che il tempo, la guerra e la conseguente urbanizzazione disordinata avevano cancellato. Il nostro gruppo culturale ha spaziato per mezza Italia per trovare negli Archivi le fonti dimenticate.


"Audita tremendi" fu la bolla papale emessa da Papa Gregorio VIII quando seppe di aver perso Gerusalemme e, nel nostro piccolo, anche noi, paladini della difesa ad oltranza della Solitudine di Petrarca, ci sentiamo costernati nell'assistere al crollo dei nostri sogni, lo scopo di tanto lavoro: un progetto rispettoso del grande Poeta che desse un degno futuro alla Linterno. 


Qualcuno pensa che tutto andrà avanti come prima, dimenticandosi che, dal momento della Delbera di Giunta, tutto cambierà e qualsiasi progettualità futura sarà basata su questo documento ufficiale amministrativo.


Parrebbe che il tuo immenso lavoro e quello del nostro gruppo culturale - con Bosoni e Corada, a cui si aggiunse Dalto, impegnati assieme a noi costantemente per concretizzare una valanga inarrestabile di idee - sia stato vano, anche se, come scrisse Sara Regina su "Il Corriere della Sera": "Un bell'esempio viene dalla scuola media "Benedetto Marcello" di Quarto Cagnino, dove i ragazzi... si sono appassionati tanto che stanno preparando, per maggio, un Corteo Storico ispirato al Petrarca. Non saranno certamente questi i teppisti di domani".

Penso di farti cosa gradita inviandoti il pieghevole relativo alla X edizione del Corteo Storico.

Grazie di cuore per tutto.

Massimo


Una sintesi lapidaria delle principali iniziative culturali dell'Associazione Amici Cascina Linterno legate a Francesco Petrarca e alla sua epoca:


- 1994 - Mostra itinerante 'Il Parco delle Cave e le sue Cascine' con riferimenti documentati alla Solitudine di Linterno petrarchesca

- 1995 - Brochure 'Cascina Linterno, un gioiello di pietra e luce circondato dalla città' con uno studio ed esegesi delle pergamene della Canonica di Sant'Ambrogio

- 1996 - Brochure 'Nelle cascine l'essenza profonda del Parco delle Cave' con la peculiarità petrarchesca di Cascina Linterno

- 1997 - Adesione della Scuola media 'B. Marcello' al Progetto europeo 'La scuola adotta un monumento' (Assessore alla Cultura Philippe Daverio) con la creazione di cicli d'affresco, pala d'altare e il grande Corteo Storico (giunto quest'anno alla XIV edizione) imperniato su Petrarca e Cascina Linterno. La scuola vince il premio della Fondation Pégase per il suo contributo alla Cultura europea di questo progetto educativo.

- 1997 - Ritrovamento all'Archivio della Canonica di Sant'Ambrogio - grazie al contributo della compianta prof.ssa Ambrosioni e a mons. Pizzi - della pergamena 'Carta Investiture' con il primo riferimento certo nel 1154 dell'esistenza della Cascina 'Infernum': l'attuale Linterno.

- 1998 - Convegno  'Figura e opere di Francesco Petrarca a Milano' a Cascina Linterno

- 1999 - ritrovamento alla Biblioteca Laurenziana di Firenze della lettera autografa di Petrarca in cui cita la sua presenza all'antica  'Infernum' - Linterno.

http://it.wikipedia.org/wiki/Linterno_("ad_Infernum")

http://it.wikipedia.org/wiki/File:Petrarca_Moggio_Papie_XX_iunii_ad_vesperum.png

- 2000 - Libro 'Il Viaggio della Vita ad ovest di Milano' in occasione dell'anno Giubilare

- 2000 - Convegno 'I Pellegrinaggi e i Templari a Milano' a Cascina Linterno in occasione dell'anno Giubilare - Mostra itinerante 'Le antiche famiglie di Porta Vercellina'

- 2001 - Atti del Convegno 'Figura e opere di Francesco Petrarca a Milano' presentati a Palazzo Sormani Sala del Grechetto 

- 2003 - Convegno 'Petrarca e la Lombardia' al Centro Scolastico Omnicomprensivo Gallaratese  

- 2003 - Consegna dal Sindaco Albertini ad ACL dell'attestato di Benemerenza Civica dell'Ambrogino d'Oro - tra le motivazioni la tutela della Dimora di Petrarca

- 2004 - Brochure 'La Solitudine di Linterno'

- 2004 - Atti del Convegno 'I Pellegrinaggi e i Templari a Milano' presentati a Palazzo Marino

- 2004 - Convegno di incontro letterario e di studio su Francesco Petrarca al Centro Culturale Rosetum

- 2004 - Adesione alle iniziative del Comune di Milano (Assessore alla Cultura Salvatore Carrubba) al 700° anniversario della nascita di Petrarca - alla Trivulziana, nella straordinaria raccolta dell’opera di Petrarca in Italia ed Oltralpe nell'arco di sei secoli, il nome di Cascina Linterno si affianca a quello del Poeta nelle biografie di alcuni incunaboli esposti. 

- 2004 - Visita guidata di studiosi internazionali nei 'Delitiosi Passeggi' de Cascina Linterno - recite petrarchesche dell'attrice Debora Mancini.

- 2005 - Mostra itinerante 'La Solitudine di Linterno'.

- 2006 - Convegno a Cascina Linterno 'Dai Templari a Petrarca, i Fedeli d'Amore' sugli stilnovisti Dante, Petrarca e Boccaccio.

- 2007 - Convegno 'Petrarca a Milano. La vita e le opere' a Palazzo Dugnani.

- 2007 - Visita guidata di studiosi nei 'Delitiosi Passeggi' petrarcheschi di Cascina Linterno con letture recitate dall'attore Luigi Zuolo,.

- 2008 - Atti del Convegno 'Petrarca a Milano. La vita e le opere' (Assessore Vittorio Sgarbi) presentati a Palazzo Marino e a Palazzo Sormani Sala del Grechetto 

- 2009 - Promosso dal Comune di Milano (Assessore Massimiliano Finazzer Flory) incontro con la poesia e il pensiero di Francesco Petrarca a Cascina Linterno. Letture teatrali con Gianni Quillico

- 2010 - Promosso dal Ministero dei beni Culturali e da Assimpredil Cantieri letture recitate selezionate da rime e lettere di Francesco Petrarca. Letture teatrali delle attrici Maddalena Monti e Barbara Mazzi.

- 2010 - Conferenza 'La vita contemplativa di Petrarca a Milano' di mons. Giovanni Balconi e Roberto Gariboldi a Cascina Linterno con recite petrarchesche del prof. Cosimo Mero e musiche medievali della dott.ssa Paola Pietrogrande.

Allegato Descrizione Punteggio
Corteo2006.pdf
1.04 MB
5
Vota l'allegato
Decimo_Corteo.mov
2.58 MB
X Corteo Storico della s.m.s. Benedetto Marcello 0
Vota l'allegato
Corteo_2010.mov
2.75 MB
XIV Corteo Storico della s.m.s. Benedetto Marcello 0
Vota l'allegato
In risposta al messaggio di Massimo De Rigo inserito il 4 Ott 2010 - 08:33
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]