.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 33 ospiti collegati

.: Eventi

« Novembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
.: Consigliere Comunale - Presidente Commissione Pari Opportunità
Inserito da Maddalena Di Mauro il Lun, 08/05/2006 - 19:30
La mia lista:
Lista Forza Italia
Simbolo lista:
Consigliere Comunale - Presidente Commissione Pari Opportunità
Dove mi candido:
Consiglio Comunale
Foto Candidato:
Consigliere Comunale - Presidente Commissione Pari Opportunità
Io in breve:
Nata a Bari il 10 Settembre 1964, vivo a Milano da sempre.
 
Maturità linguistica  
Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano.

Per maggiori info visitate il sito www.maddalenadimauro.it

Cosa ho fatto finora nella vita:
Attività professionale
Imprenditrice in campo moda
Esperienze Istituzionali
Eletta nel 1999 Consigliere di Zona 1 di Milano
Presidente del Comitato di gestione del CTS Romana
Responsabile dei Centri Azione Donna di Zona 1
Eletta nel 2002 Consigliere Comunale di Milano
Presidente della Commissione Consiliare permanente per le Pari Opportunità
Componente di altre Commissioni Consiliari
Vice Presidente del Gruppo Consiliare Forza Italia
Dal 2005 Componente del Consiglio Direttivo Regionale dell’AICCRE Lombardia
Dal 2005 Membro della Consulta Femminile Nazionale dell’AICCRE
Esperienze politiche
Nel 1997 Presidente e Fondatore del Club F.I. Magenta
Nel 2004 Eletta nel Coordinamento Cittadino di F.I.
Dal 2004 Responsabile di Azzurro Donna Città di Milano
Dal 2005 Responsabile Regionale Dipartimento Politiche Femminili di F.I. 

Vi spiego perchè mi candido:
In questi anni decisivi per Milano, ho messo in Comune tutta la mia voglia di Fare.
Ho sempre creduto nella politica come "valore" attraverso il quale costruire la nostra società.
Sono profondamente convinta della necessità che la politica si avvicini alla gente con un linguaggio comprensibile e con uno spirito di autentico servizio.
Sono queste le ragioni per le quali ad un certo punto della mia vita ho deciso di impegnarmi in prima persona per portare avanti gli ideali in cui credo.
I fatti ed i riscontri di questi anni di lavoro lo dimostrano.
Milano è una splendida città, generosa, ricca di potenzialità e contenuti, che offre e che si offre, ma
è anche una città esigente che pretende che la propria Amministrazione restituisca in qualità della vita l’enorme potenziale che le sue energie sprigionano ogni giorno.
I nove anni di amministrazione del Sindaco Albertini hanno dato una grande accelerazione ad un processo di innovazione e di apertura verso obbiettivi sempre più ambiziosi.
L’amministrazione è stata guidata in maniera sana e concreta, secondo la logica molto milanese del "fare".
Credo che l’Amministrazione di una città come Milano non possa prescindere dall’applicazione di un concetto di bellezza e di armonia cui ispirare il proprio lavoro. E’ esattamente questo il percorso che ci attende nei prossimi anni.
Questa è la Milano che ho in mente:
Una città  più sicura. Ancora più pulita e curata, più verde e sempre più vicina alla persona.
Più facile da vivere per i giovani e per le giovani coppie, ma anche attenta a che gli anziani "vivano", non sopravvivano. Solidale con chi ha bisogno. Efficiente ma anche umana.
Attenta alle donne, grandissimo potenziale della nostra società. Pronta a creare condizioni e servizi, unici veri strumenti in grado di superare i divari che ancora, nel terzo millennio ci fanno parlare di Pari Opportunità.
Una città che fa crescere i propri cittadini, che investe nei giovani mediante
la formazione ed il lavoro, che aiuta ognuno a rendere realtà il proprio progetto di vita.
 
Impegnata nella creazione di nuovi impianti sportivi, da vivere come veri e propri centri di aggregazione e di socialità.
Milano che preserva con misure concrete la sua tradizione e la sua anima commerciale, artigianale, ed imprenditoriale, pur essendo protesa verso la modernità.
Milano attenta a promuovere il made in Italy e a diffondere nel mondo l’immagine della nostra bella città.
Meta di giovani talenti, colta, aperta ed internazionale.
Capace di valorizzare l’immenso patrimonio che le Associazioni ed il volontariato immettono ogni giorno nel suo tessuto sociale. Sensibile ad uno sviluppo dell’ambiente sano che tuteli il benessere e la salute dei cittadini.
Sono questi i valori in cui credo e che vorrei continuare a portare avanti grazie alla tua fiducia ed al tuo sostegno.
E’ per questo che ti chiedo di confermare la tua preferenza al partito di Forza Italia barrando il simbolo e scrivendo DI MAURO.
                                                                                                   Maddalena Di Mauro

E-Mail Candidato:
info@maddalenadimauro.it