.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 91 ospiti collegati
.: SCALARE IL CIELO: Una serata dedicata alla Montagna!
Segnalato da:
Antonella Fachin - Martedì, 18 Maggio, 2010 - 14:22
Di cosa si tratta:
per i  MERCOLEDIFORUM  del Circolo Familiare di Unità Proletaria
Mercoledì  19 maggio,   ore 21:00    (ingresso libero) 


SCALARE IL CIELO
Una serata  dedicata alla Montagna! 

 

Enrico Volpi presenterà il film dell’ascensione al monte Helbrus e
Livio Sposito quello dell’ascensione al monte MacKinley.
Fra l’una e l’altra visione Anna Goel leggerà brani sulla montagna e l’alpinismo.


Enrico Volpi

Il  temperamento avventuroso del ventitrenne Enrico Volpi lo porta già all’età di 12 anni nell'esplorazione di grotte; più tardi arriva la scoperta e la passione per tutte le attività riguardanti la montagna, dalle camminate in alta quota alle ferrate, dall'arrampicata sportiva all'alpinismo e alle cascate di ghiaccio. Nel corso del tempo  e delle numerose ascensioni ha sviluppato un proprio modo di vivere la montagna essenzialmente basato sulla completa autosufficienza. Le esperienze extraeuropee lo hanno portato in Pakistan, nel 2005, per un tentativo al Pastore Peak (6100 m) e in India nel 2007 per un tentativo al Kang Yatse (6200 m), infine la salita in completa autonomia all'Elbrus (5642 m) in Russia nell'estate 2009.


Anna Goel  

Attrice, ha al suo attivo una lunga carriera, nel corso della quale ha lavorato con importanti compagnie teatrali, interpretando ruoli drammatici accanto ad artisti del calibro di Giulio Bosetti, Lilla Brignone, Valeria Moriconi, Lucilla Morlacchi, Franco Parenti, Alessandro Quasimodo, Salvo Randone e altri. Presente in numerosissimi recital di poesia e di prosa in varie città italiane, ha lavorato in trasmissioni radiofoniche e recitato in film e serie realizzate per la televisione.


Livio Sposito

Triestino, 69enne,  ha vissuto per trent’anni a Bolzano prima di trasferirsi definitivamente a Milano, dove ha lavorato come caporedattore al Corriere della Sera e al Sole24Ore.  Ha al suo attivo numerose ascensioni tra le quali: nel 2000 in Bolivia il monte Illimani (6452 m) e in Cina il monte Mustagh Ata (7546 m); nel 2005 in Alaska il McKinley (6200 m). Nel 2006 ha raggiunto l'ultimo campo a 7600 m sul Shisha Pangma, un 8000 in Tibet, dove il maltempo e una valanga gli hanno impedito di raggiungere la vetta. Sulle Alpi ha raggiunto tre volte la vetta del Monte Bianco, scendendo con gli sci per la parete Nord; in arrampicata la sua ascensione più impegnativa è stata la parete Nord della Cima Grande di Lavaredo, una via di sesto grado strapiombante. Nel gruppo delle Dolomiti frequenta soprattutto quelle del Passo Sella.  E’ autore di libri sulla montagna: “Il mondo dall’alto” e “Mal d’avventura”.
presso il   Circolo Familiare di Unità Proletaria
Viale Monza 140 - Milano  (MM1 fermata  "Turro" e/o "Gorla",  bus 44, 86) 

Dove:
viale Monza 140, Milano - salone al primo piano- (MM1 fermata "Turro" e/o "Gorla", bus 44, 86)
Quando:
Da Mercoledì 19 Maggio - 20:00 a Mercoledì 19 Maggio - 22:00
Chi organizza:
Circolo Familiare di Unità Proletaria