.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 78 ospiti collegati
.: Giorno della Memoria: Moratti e Verga al Convegno dedicato alle vittime del terrorismo
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Venerdì, 7 Maggio, 2010 - 16:23
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

GIORNO DELLA MEMORIA. MORATTI E VERGA AL CONVEGNO DEDICATO ALLE VITTIME DEL TERRORISMO

Milano,  7  maggio 2010 - Domani, sabato 8 maggio, alle ore 10.00,  in Sala Alessi a Palazzo Marino, il Sindaco Letizia Moratti e l’assessore alla Casa Gianni Verga intervengono al convegno per il Giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice.
Seguirà  la  proiezione  del  film  “Anni  spietati – Milano 1969- 1982” di Stefano Caselli e Davide Valentini.
Il  programma  della  giornata  prevede  inoltre interventi di Antonio Iosa dell’AVITER-  Associazione  Italiana  Vittime  del  Terrorismo e  Francesca Dendena,  presidente  dell’Associazione  Familiari Vittime Strage di Piazza Fontana 12 dicembre 1969.

P.S.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

MILANO RICORDA LE VITTIME DEL TERRORISMO. MORATTI: “INSIEME PER RIBADIRE IL VALORE ASSOLUTO DI LIBERTÀ E DI DEMOCRAZIA”

Milano, 8 maggio 2010 – “Oggi Milano ricorda e onora le vittime delle stragi e degli attentati terroristici che, dagli anni Sessanta agli Ottanta, hanno colpito il Paese e con particolare violenza la nostra città”. Con queste parole il Sindaco Letizia Moratti ha aperto la cerimonia dedicata alle vittime del terrorismo, che si è tenuta in Sala Alessi a Palazzo Marino. Tra i presenti anche l’assessore alla Casa Giovanni Verga, Antonio Iosa dell’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e i rappresentanti dell’Associazione Familiari Vittime Strage di Piazza Fontana 12 dicembre 1969.

“Milano è qui riunita, nel cuore della vita pubblica – ha sottolineato il Sindaco –, per dire no alla violenza e per ribadire il valore assoluto della libertà, della vita e della democrazia. Proprio quest’anno Milano ricorda il quarantesimo anniversario della strage di Piazza Fontana, teatro di uno dei più drammatici attentati, oggi luogo di memoria, di riflessione e monito per le coscienze per un futuro di pace”.

Infine il Sindaco ha ricordato il progetto dedicato alle vittime del terrorismo e a tutti coloro che hanno combattuto per la libertà, la Casa della Memoria, destinato ad ospitare la sede di numerose associazioni, insieme ad archivi storici, documentazioni video, biblioteca e un centro di documentazione didattica per le scuole. “Sarà un luogo di studio – ha concluso il Sindaco – di incontro, di dibattito. Un archivio della nostra memoria collettiva, perché la società di oggi e di domani sia messa al riparo da ogni estremismo. Sarà una Casa di vetro, trasparente, come vogliamo che sia la ricostruzione del passato”.

Nel corso del convegno è stato proiettato il film "Anni spietati – Milano 1969 - 1982" di Stefano Caselli e Davide Valentini.
Dove:
Sala Alessi a Palazzo Marino
Quando:
Sabato 8 Maggio - 09:00