.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 121 ospiti collegati

.: Eventi

« Ottobre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
.: Alessandro Condina per la Zona 5
Inserito da Alessandro Condina il Gio, 04/05/2006 - 23:17
La mia lista:
La Rosa nel Pugno
Simbolo lista:
Alessandro Condina per la Zona 5
Dove mi candido:
Consiglio di Zona 5
Foto Candidato:
Alessandro Condina per la Zona 5
Io in breve:
Ho 29 anni, sono nato a Reggio Calabria e da cinque anni vivo e lavoro a Milano.
Sono un giornalista professionista dal 3 marzo 2003, ho lavorato per alcune testate online e cartacee, adesso mi occupo soprattutto di giornalismo radiofonico e su carta stampata.

Cosa ho fatto finora nella vita:

A 22 anni mi sono laureato in Lettere classiche all'università di Messina, con una tesi in storia del Cristianesimo, sul Commentario all'Apocalisse di Apringio di Beja.

Per un anno ho studiato in Spagna con il progetto Erasmus.

Dopo la laurea ho frequentato un corso di marketing e comunicazione e poi sono stato ammesso all'Istituto di formazione al giornalismo di Urbino. Da lì mi sono trasferito a Milano e ho cominciato a lavorare.

Per anni sono stato impegnato nel volontariato di matrice cattolica: mi sono occupato di bambini, persone con disabilità mentali e anziani.

Vi spiego perchè mi candido:
Ho deciso di mettere in pratica l'impegno civile che finora mi ha spinto a partecipare sempre alle elezioni, mobilitarmi per referendum e raccolte di firme e firmare appelli online. Adesso ho l'opportunità di contribuire in prima persona in una dimensione, quella del Consiglio di zona, che forse permette ancora di mantenere un rapporto stretto con le persone reali.
 
Vorrei contribuire al rinnovamento della Zona 5.
Difendere il poco verde che c'è ed estenderlo: più viali alberati, sul modello di quello che sta diventando via Pezzotti, e nuovi alberi anche nelle strade più piccole. Più cure per i parchi che già ci sono e maggiori spazi per anziani e bambini.
Nella scia del programma della Rosa nel pugno, nuovi asili comunali per bambini, meno ostacoli per anziani e persone con disabilità, servizi sociali per le tossicodipendenze e un impegno costante per istituire i registri delle coppie di fatto, a cominciare proprio dalle zone. 

E-Mail Candidato:
alessandro@condina.com