.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 62 ospiti collegati
.: Discussione: Nuovi alberi in Zona 6

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Alessandro Savioli

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Alessandro Savioli il 15 Mar 2010 - 17:07
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
G.le Sig. De Gaetani,
a tale proposito ho presentato nell'ultimo Consiglio di Zona l'Interrogazione che riporto integralmente. Sarà mia premura comunicarne le risposte quando mi perverranno :

Al Presidente del Consiglio di Zona 6
Al Sindaco di Milano
All’Assessore alla Salute
All’Assessore al Verde e Arredo Urbano
 

INTERROGAZIONE
 

Premesso
Che si apprende dalle notizie apparse su alcuni importanti organi di stampa, che il Comune avrebbe approntato, con la consulenza del famoso Architetto Renzo Piano, un progetto per la sistemazione delle 90.000 alberature previste dalla promessa fatta al Maestro Claudio Abbado dal Comune di Milano affinchè tornasse a dirigere alla Scala. Da tali notizie sembrerebbe che sia stato lo stesso Maestro Abbado a richiedere il supporto dell’Architetto Piano per la stesura di tale progetto.
Che anche in base a quanto dichiarato dal famoso ArchiStar Renzo Piano, rifacendosi a diversi studi effettuati in tal senso, il verde nelle grandi Città come Milano contribuisce, oltre ad abbassare la temperatura fino a tre gradi centigradi, ad una importante azione di contrasto degli agenti inquinanti dell’aria. L’interrogante si permette di aggiungere anche l’importanza che ha il verde nel decoro e nell’arredo urbano quale elemento che migliora la vivibilità e l’approccio della cittadinanza con il tessuto urbano.
 

Preso atto
Che anche in questa occasione sembra sia stato deciso che i primi interventi riguarderanno il Centro Storico, ed in particolare l’asse che collega il Castello Sforzesco a Piazza del Duomo. Ancora una volta dobbiamo prendere atto di una scelta operata a discapito delle zone semicentrali e periferiche ove più urgente è la necessità della Cittadinanza di fruire di un importante incremento del verde pubblico.
Che nelle zone centrali sembrerebbe che per poter piantare gli alberi previsti sarà necessario intrappolare le radici in fibra di vetro, come richiesto da MM a tutela dei sottoservizi, divenendo quindi tutta da verificare la possibilità di crescita e buona salute delle piante in futuro con i conseguenti interrogativi sulla bontà dell’investimento e sulla validità di tale intervento che nelle zone semicentrali e periferiche non presenterebbe le stesse difficoltà.
 

Considerato
Che secondo quanto dichiarato dall’Assessore Cadeo il progetto Abbado/Piano in realtà sarebbe da considerare complementare ad un certo “Piano del Verde del Comune di Milano” per il quale l’Assessorato starebbe pensando e progettando ben dal 2006.
Che stando a quanto comunicato in una lettera aperta dall’Assessore in questi ormai quasi cinque anni di sarebbero stati “PIANIFICATI” ben 100.000 nuovi alberi da piantare nel Comune di Milano dei quali ne sarebbero stati finanziati 70.000 ma non viene fatto cenno a quante ne siano state effettivamente piantate.
 

Sottolineato
L’urgenza nell’attuazione del piano di piantumazione di un tale quantitativo di alberature, benché rimanga un’azione complementare e non strutturale di entità insufficiente per una realtà densamente cementificata e trafficata come Milano, per combattere l’inquinamento a causa del quale ormai nella nostra Città si hanno evidenze scientifiche di correlazione con l’aumento di malattie (anche pediatriche) legate all’apparato respiratorio e alle leucemie.
 

Si Interrogano
Il Presidente del Consiglio di Zona 6, Il Sindaco, l’Assessore alla Salute e l’Assessore al Verde e Arredo Urbano
1) Per conoscere da chi sia stato realmente commissionato all’Arch. Piano il progetto di cui sopra, se dal Comune di Milano o dal Maestro Abbado.
2) Per chiedere, nel caso in cui sia stato commissionato dal Comune, di indicare con quali modalità/procedure e con quali costi omnicomprensivi (costi già sostenuti e costi ancora da sostenere), anche relativamente a ricadute su altri Settori oltre a quello in indirizzo;
3)  Per chiedere copia del Progetto Abbado/Piano con eventuali allegati e relazioni nonché copia dei casi studio cui si fa riferimento a completamento o a latere del progetto principale;
4) Per conoscere, rispetto alla totalità delle 90.000 alberature previste dal Progetto Abbado/Piano, quante sia stato previsto che vengano sistemate in vaso anziché piantate in terra indicandone le vie/posizioni e le motivazioni;
5) Per conoscere, rispetto alla totalità delle 90.000 alberature previste dal Progetto Abbado/Piano, se e quante e di quale qualità/essenza/tipologia sia stato previsto che debbano essere messe a dimora all’interno della Zona 6 e in quali vie/posizioni;
6) Di conoscere il piano di lavoro conseguente al progetto, per quanto riguarda la Zona 6, per la posa delle alberature previste indicando la data di inizio delle pose e le tempistiche massime totali; specificando quanti alberi al mese/semestre/anno è stato definito che saranno messi a dimora a partire dalla data di inizio delle pose indicandone le relative vie/posizioni/quantità e qualità/essenze/tipologie.
7) Per sapere quanti dei 70.000 alberi “pianificati” e “finanziati” dal “Piano del Verde del Comune di Milano” siano già stati piantati, di quali tipologie/essenze e in quali vie/posizioni;
8) Per conoscere, rispetto alla totalità dei 100.000 alberi “pianificati” dal “Piano del Verde del Comune di Milano”, quanti e di quali essenze/tipologie sia stato previsto che debbano essere messi a dimora all’interno della Zona 6 e in quali vie/posizioni;
 

Alessandro Savioli
Consigliere – CdZ 6
Capogruppo Uniti con Dario Fo per Milano
In risposta al messaggio di Gianfranco De Gaetani inserito il 14 Mar 2010 - 22:51
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]