.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 52 ospiti collegati
.: Discussione: Lo strano caso di stabili ALER di via G. Bellini 15 e Giambellino 64

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Anna Di Scipio

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Anna Di Scipio il 15 Mar 2010 - 03:02
accedi per inviare commenti


CRONACHE DI IERI E DI OGGI

Ieri 14 /3 /2010 dopo un'ennesima giornata senza erogazione elettrica i cittadini esasperati dopo aver bussato a varie porte ALER DIREZIONE PRESIDENZA  FILIALE CENTRALINO PER LE URGENZE  POLIZIA URBANA compresa SENZA OTTENERE RISPOSTE  DA BEN TRE MESI nel pomeriggio abbiamo avuto la visita  DELL'ASSESSORE DAVIDE BONI  E IL CONSIGLIERE GOLDONI CARLO CZ6 a cui i cittadini   sono particolarmente affezionati ed in men che non si dica in luogo vi era il gruppo tutela patrimonio diretto dalla signora anna bubbico tutto il gruppo elettricisti dell'aler e con grande sorpresa il curioso caso veniva risolto.

CAUSE:

Veniva rinvenuto in una cantina della scala f del civico 15 una canadese di grandi dimensioni corredata di piumoni e cuscini accanto vi erano delle stufette con neon installati ed attaccati abusivamente alla rete elettrica la cantina accanto un tavolino con schiuma da barba profumi asciugamani e rasoio elettrico e tutto il necessario per la toilette e bombola gpl per cucinare qualche pranzetto caldo ma delle persone nemmeno l'ombra di sicuro si sa' che non sono italiani ma di certo extracomunitari si pensa sloggiati circa tre mesi fa' o di etnia rom in quanto gli stessi sono stati trovati anche in altre cantine tempo fa'.cantine sporche e piene di masserizie dove nemmeno i topi e gli scarafaggi preferiscono entrarci piu'!

a dire il vero negli abitanti gia' dalla mattina serpeggiava la voglia di spifferare tutto anche perche' in precedenza alcune signore avevano segnalato di aver visto delle luci nei vani cantina e ogni mattina intorno alle ore nove vedevano sia uomini che donne uscire allegramente in cortile e salutare i passanti. la ragione  di tale silenzio?, SUBIVANO, a discapito anche di tutti gli inquilini

                                                                                                                          PER PAURA!!

Il gruppo tutela ha provveduto ad isolare la rete elettrica lasciando in loco la canadese e tutto il resto con la promessa che sarebbero subentrati lunedi 15/3 /2010 per supervisionare tutte le cantine e far pulizia generale.

tanto per la cronaca  14/3/2010 e15/3 ristabilita la legalita' e l'ordine dalla lega i cittadini grandi piccoli anziani e compresi i nostri animali hanno potuto stare al calduccio al sicuro e con la rete elettrica in efficienza.

E come si suol dire :                                                                                    GUARDA E IMPARA

 

A domani per il proseguimento

 

Associazione Consiglieri di strada Presidente Di Scipio Anna

Allegato Descrizione Punteggio
6xaldag.gif
23.87 KB
0
Vota l'allegato
In risposta al messaggio di Anna Di Scipio inserito il 13 Mar 2010 - 11:16
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]