.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 75 ospiti collegati
.: Discussione: Blocco domenicale delle auto: Waterloo del Comune di Milano contro l’inquinamento.

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 3
Num.Votanti: 1
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 31 Gen 2010 - 22:18
Leggi la risposta a questo messaggio accedi per inviare commenti
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

SMOG. DOMANI E MARTEDI' EURO 4 DIESEL E EURO 5 DIESEL MERCI SENZA FILTRO ANTIPARTICOLATO PAGANO ECOPASS

Milano, 31 gennaio 2010 - Dalle rilevazioni emerge che fino al tardo pomeriggio di oggi l’inquinamento è sotto il livello di guardia di 50 microgrammi. Durante il corso della giornata il Comune di Milano ha tenuto frequenti contratti con Arpa dalle cui ultime verifiche è emerso che il ventesimo giorno consecutivo di inquinamento superiore ai livelli consentiti si è registrato nella giornata di sabato 30 gennaio. L’ordinanza del Comune prevede dopo venti giorni consecutivi al di sopra della soglia di inquinamento ammessa il pagamento di Ecopass per gli Euro4 diesel senza filtro antiparticolato e Euro5 diesel merci senza filtro antiparticolato  fino a quando per tre giorni consecutivi i livelli di smog risultano inferiori ai 50 microgrammi. Di conseguenza, dopo il blocco delle auto dalle 10 alle 18 nella giornata odierna, i veicoli indicati nella ordinanza dovranno pagare l’Ecopass almeno per le giornate di lunedì 1 febbraio e martedì 2 febbraio.
In risposta al messaggio di Enrico Vigo inserito il 29 Gen 2010 - 14:01
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]