.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 49 ospiti collegati

.: Eventi

« Aprile 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

.: Candidati

.: Link

Pagina Personale

.: Ultimi 5 commenti

.: Il Blog di Alessandro Rizzo
Mercoledì, 27 Gennaio, 2010 - 12:38

Incontri con Erica Fischer

Incontri con la scrittrice tedesca
Erica Fischer
autrice di
La breve vita dell'ebrea Felice Schragenheim

Nel contesto delle manifestazioni organizzate per celebrare il Giorno della Memoria la scrittrice Erica Fischer sarà in Italia per una serie d'incontri nei quali presenterà il suo libro edito da Beit casa editrice.
La breve vita dell'ebrea Felice Schragenheim
verrà presentato dall'autrice Erica Fischer
il 25 gennaio 2010 a Bologna
il 26 gennaio 2010 a Trieste
il 27 gennaio 2010 a Milano

in una serie d'incontri dedicati al ricordo di una storia d'amore unica nata negli anni del nazismo.

➢ Il 25 gennaio a Bologna alle 21.00 l'autrice sarà ospite dell'incontro organizzato da “LUO-Libera Università Omosessuale” e da "Arcilesbica Bologna" presso Arcigay "Il Cassero" di Via Don Minzoni 18.
Intervengono: Patrizia Dogliani, storica e docente di Storia contemporanea, Università di Bologna e Piero Budinich, editore. Modera l'incontro Elisa Manici. Letture di Roberta Mazzieri.

➢ Il 26 gennaio a Trieste alle ore 18.00 l'incontro si terrà nell'Aula Magna della Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Via Filzi a Trieste. Interverranno la ricercatrice dell'Università di Trieste Tullia Catalan e l'Assessore alla Cultura della Comunità ebraica di Trieste Mauro Tabor.

➢ Il 27 gennaio, a Milano nel Giorno della Memoria, alla Libreria delle Donne alle ore 18.30 in Via Pietro Calvi 29, Milano con Annie Sacerdoti responsabile della cultura per il Consiglio Europeo delle Comunità Ebraiche, con Cristina Gramolini della sezione Zami Milano di Arcilesbica e la professoressa dell'Università di Pavia Claudia Sonino.

La breve vita dell'ebrea Felice Schragenheim

Giovane giornalista proveniente da una agiata famiglia ebrea, rimasta orfana di entrambi i genitori e costretta a una vita di clandestinità ed espedienti, Felice incontra Lily Wust moglie esemplare e madre di quattro figli.

La storia di queste due donne segnata da una travolgente passione coronata da un matrimonio simbolico è più forte di ogni ideologia, è raccontata nelle immagini e nelle poesie di Felice come testimonianza indimenticabile della sua vita e della sua vicenda.
L'autrice: Erica Fischer
Scrittrice e giornalista nata in Inghilterra dove la sua famiglia viennese era riparata per sottrarsi alle persecuzioni antisemite, ritorna nel dopoguerra a Vienna per studiare da interprete e partecipa al movimento femminista negli anni '70 come attivista e teorica. Decide di raccontare la storia di Felice dopo aver incontrato Lilly e aver raccolto il materiale che narra la loro storia d'amore.

Tradotto il 14 lingue, bestseller in Germania, il libro di Erica Fischer è stato spunto di innumerevoli pubblicazioni, documentari e anche di un film “Aimée & Jaguar” di Max Färberböck presentato con successo alla Berlinale del 1999.

Info www.beitcasaeditrice.it

 

19/01/2010 - Redazione arcigay