.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 85 ospiti collegati
.: rassegna LA FORZA DELLA MEMORIA 3° Ed-GIORNO DELLA MEMORIA 2010: Porrajmos, lo sterminio di rom
Segnalato da:
Antonella Fachin - Mercoledì, 13 Gennaio, 2010 - 01:40
Di cosa si tratta:

rassegna "LA FORZA DELLA MEMORIA" III° Edizione  -  realizzata per il GIORNO DELLA MEMORIA 2010, organizzata  dall'Associazione La Conta in collaborazione con il Circolo ARCI Martiri di Turro e  con l'Istituto Pedagogico della Resistenza di Milano, che ci sarà, con ingresso  gratuito con tessera arci, a partire da lunedì 18 gennaio 2010, alle ore 21.00 al  Circolo ARCI Martire di Turro - Via Rovetta 14 a Milano.

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA

  • Lunedì 1° febbraio 2010 alle 21,00 - Incontro dedicato a "Porrajmos, lo sterminio nazista dei Rom e Sinti", con la proiezione del film "Taro, una storia resistente", di Luciano Mattaccini  - Italia 1996. Parteciperà alla serata  Ernesto Rossi dell' Associazione Rom e Sinti Aven Amentza, che ci parlerà, tra l'altro, delle persecuzioni e delle stragi  naziste e fasciste contro i Rom e dei Sinti.
  • Lunedì 8 febbraio 2010 alle 21,00 - Incontro dedicato alla storia  de "Il campo di sterminio di Mauthausen", con la partecipazione di Giuseppe Valota dell'ANED di Sesto S.G. figlio del deportato Guido, deceduto proprio a Mauthausen, che ci parlerà, tra l'altro, delle sue ricerche condotte per  diversi anni, pubblicate in un libro, che hanno dato nome e volto a 553 lavoratori dell'area di Sesto San Giovanni, deportati nel 1943-1945 dai nazisti e dai fascisti nei vari campi di concentramento del comprensorio di Mauthausen. 

 incontri di testimonianze,  di conoscenza, di memoria, di Resistenza, per non dimenticare mai.

 IL GIORNO DELLA MEMORIA - Legge 20 luglio 2000 n. 211


 
 Art. 1
 1. La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria" al fine di ricordare la  Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani  che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio ed al rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto perseguitati. 
 

 

Dove:
ARCI Martiri di Turro, via Rovetta, 14, Milano
Quando:
Da Lunedì 1 Febbraio - 21:00 a Lunedì 1 Febbraio - 23:00
Chi organizza:
Ass. La Conta e ARCI Martiri di Turro e Ist. Pedagogico della Resistenza