.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 33 ospiti collegati
.: Discussione: Il Comune di Milano sembra intenzionato a rinunciare alla Difesa Civica a Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Oliverio Gentile

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Oliverio Gentile il 17 Feb 2010 - 21:56
accedi per inviare commenti

Dalla pagina Facebook "Salviamo il Difensore Civico metropolitano", segnalo/riporto:

Lettera aperta all'Avv. Giulio Gallera, Capo Gruppo PDL Consiglio Comunale di Milano

Alla Cortese Attenzione
Avv. Giulio Gallera
Capo Gruppo PDL
Consiglio Comunale di Milano

Milano, 17/02/2010

Oggetto: Lettera aperta riguardante l’elezione del Difensore Civico

Con la presente, in nome di LEDHA, lega per i diritti delle persone con disabilità, delle oltre 30 Associazioni da noi rappresentate ed in nome dei quasi 2.000 cittadini che, in pochi giorni e senza nessuna campagna di comunicazione, hanno aderito e condiviso la nostra petizione “Salviamo il Difensore Civico metropolitano”, mi permetto di inoltrarLe una semplice domanda:

“Perché?”

“Perché Il Suo gruppo politico, a fronte di una nomina che, per il momento, si prevede di appena un anno e mezzo, non sostiene la rielezione dell’attuale Difensore Civico, Dr. Barbetta, dando così continuità al lavoro sin qui svolto?”

Sperando che la Vostra scelta sia dovuta a motivi di merito e non da una, seppur legittima, opportunità politica, Le chiedo, per favore, di volerci esplicitare i motivi di tale scelta.
La nostra esperienza e i giudizi raccolti in queste settimane dai semplici cittadini di questa Città, ci portano invece ad esprimere nel merito un parere del tutto positivo del lavoro sin qui svolto dall’attuale Difensore Civico di Milano.

In conseguenza a ciò, mi permetto, chiedendoLe scusa per il disturbo arrecato, di rinnovarLe la domanda a cui, nessuno di noi sa dare una risposta:

“Perché?”

Sperando e confidando in un Sua cortese e franca risposta,

Le porgo i più Distinti Saluti,

Fulvio Santagostini
Presidente LEDHA

In risposta al messaggio di Oliverio Gentile inserito il 11 Gen 2010 - 16:58
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]