.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi รจ online

Ci sono attualmente 0 utenti e 54 ospiti collegati
.: Discussione: Il Comune di Milano sembra intenzionato a rinunciare alla Difesa Civica a Milano

Opzioni visualizzazione messaggi

Seleziona la visualizzazione dei messaggi che preferisci e premi "Aggiorna visualizzazione" per attivare i cambiamenti.
:Info Utente:

Germana Pisa

:Info Messaggio:
Punteggio: 0
Num.Votanti: 0
Quanto condividi questo messaggio?





Inserito da Germana Pisa il 3 Feb 2010 - 10:58
accedi per inviare commenti

Ho avuto occasione di postare qui in altra data, comunque quest'anno la notizia per cui è stata cancellata dal Governo la class action nella Pubbllica Amministrazione e questo è avvenuto a cavallo di capodanno. Guardando ora su internet notizie al riguardo, trovo all'indirizzo

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/Class_action_pa/

una comunicazione del Governo che segnala la sostituzione di quell'istituto - sempre riguardo alla Pubbl.Amministr. - con altro, di natura assai diversa, per stessa dichiarazione del comunicato. Ho voluto inserire qui questo argomento ritenendolo in un certo modo assimilabile alla questione del Difensore Civico (che verrà - lui pure - come la class action di cui il Governo aveva annunciato l'anno scorso l'istituzione anche per la Pubblica Amministrazione, a mancare) .

Quindi, mi sembra di poter dire che effettivamente il dottor Ortolina mette il dito nella piaga: si vogliono restringere gli spazi di democrazia. E ciò avviene a spizzichi e bocconi (bocconi di democrazia che si fanno della Pubbll.Amministr. e del Governo in generale) .

In risposta al messaggio di Vincenzo Ortolina inserito il 24 Gen 2010 - 15:48
[ risposta precedente] [ torna al messaggio] [risposta successiva ]
[Torna alla lista dei messaggi]