.: Login

Hai dimenticato la password?

.: Newsletter


.: Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 59 ospiti collegati
.: Triennale: Sindaco Moratti alla presentazione del progetto Mind - Milan Network for Design
Segnalato da:
Oliverio Gentile - Mercoledì, 16 Dicembre, 2009 - 21:53
Di cosa si tratta:
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

TRIENNALE. DOMANI IL SINDACO MORATTI ALLA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO MIND – MILAN NETWORK FOR DESIGN


Milano 16 dicembre 2009 – Domani, giovedì 17 dicembre, alle ore 11.00, nella Sala Agorà della Triennale, viale Alemagna 6,  il Sindaco Letizia Moratti presenterà il progetto “Mind - Milan Network for Design” con gli assessori Luigi Rossi Bernardi (Ricerca e Innovazione),  Massimiliano Finazzer Flory (Cultura),  Giovanni Terzi (Design, Eventi e Moda) e Andrea Mascaretti (Aree Cittadine).
Interverranno Davide Rampello, Presidente della Triennale, Luisa Bocchietto,  Presidente di Adi, Associazione Disegno Industriale.

P.S.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

TRIENNALE, MILANO LANCIA “MIND” IL PRIMO NETWORK DEDICATO AL DESIGN. MORATTI: “UN’OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI TALENTI E PER LE IMPRESE”
 
Milano, 17 novembre 2009 – “Valorizzare e promuovere il sistema del design milanese e investire sui giovani talenti”. Con queste parole il Sindaco Letizia Moratti ha presentato, questa mattina nella sala Agorà della Triennale, il progetto Mind: il primo network del design promosso dal Comune di Milano insieme a Triennale Design Museum, all’associazione per il Disegno Industriale e a undici tra le più importanti scuole di design della città.
All’incontro erano presenti anche l’assessore alla Ricerca e all’Innovazione Luigi Rossi Bernardi e l’assessore alle Aree cittadine Andrea Mascaretti.
“Mind – ha sottolineato il Sindaco – è un’opportunità rilevante per le imprese e per l’intero sistema economico. Un progetto che risponde alla vocazione di valorizzare un comparto produttivo, quello del design, caratteristico della nostra identità. Un pilastro, insieme alla moda, del “Made in Italy”. Basti pensare che il 50% del Pil di Milano si concentra proprio in questi due settori: moda e design”.
Il progetto nasce dalla necessità di rafforzare con strategie comuni le collaborazione nel campo del design milanese, farne un sistema strutturato che possa presentarsi a livello internazionale come un unico soggetto in grado di attrarre talenti e risorse.
“Il Comune – ha ricordato il Sindaco – investirà 3,2 milioni di euro per 110 borse di studio –. Centodieci giovani, metà milanesi, che potranno accedere alla formazione post diploma per un master presso una delle undici scuole che aderiscono al progetto. Un modo per sostenere i giovani milanesi e per attrarre talenti nel nostro Paese. Giovani che un domani saranno ambasciatori dell’eccellenza del design italiano nel mondo”.
“Per numero, per dimensioni, per qualità e per rinomanza il design a Milano rappresenta un fenomeno rilevante – ha spiegato l‘assessore Luigi Rossi Bernardi –. Un settore che necessita di una politica di sviluppo, di interventi di sostegno e strumenti di qualificazione. Mind è il risultato di quel piano con il quale il Comune intende valorizzare le eccellenze e curarne la formazione e lo sviluppo”.
“Mind è un’iniziativa in linea con One Dream One City – ha commentato l’assessore Andrea Mascaretti –, il progetto che ha come obiettivo quello di attrarre, nel nostro territorio, giovani talenti provenienti da tutto il mondo. E che consentirà, a coloro che parteciperanno ai corsi delle nostre eccellenti scuole di design, di vivere da “veri” milanesi questa esperienza, diventando così ambasciatori della nostra città nei loro Paesi d’origine”.
Dove:
Sala Agorà della Triennale, viale Alemagna 6
Quando:
Giovedì 17 Dicembre - 11:00